google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

venerdì 13 gennaio 2012

Google Science Fair 2012

Gli studenti di tutto il mondo sono invitati a porre le loro domande sul mondo che li circonda e a rispondere a queste domande attraverso la ricerca scientifica partecipando alla Google Science Fair 2012 che apre il 12 gennaio, in tutto il mondo e i progetti si potranno presentare fino a domenica 1 aprile alle ore 11:59 GMT. Insieme ai suoi partner Cern, Lego, National Geographic e Scientific American, Google Science lancia oggi la seconda edizione della Google Science Fair, la più grande competizione scientifica online, aperta a studenti di tutto il mondo di età comprese fra 13 e 18 anni. Sia individualmente, sia in squadre di tre persone al massimo, gli studenti individuano una domanda, sviluppano un’ipotesi e conducono esperimenti scientifici per testarla. L’intero processo deve essere descritto in dettaglio e presentato online, tramite un modello disponibile nel sito web della Google Science Fair. Tutto ciò che serve per partecipare, quindi, sono tanta curiosità, una connessione a Internet e un browser. ”Lo scorso anno – spiega Cristin Frodella, Team Educazione Google – abbiamo ricevuto progetti che cercavano di indirizzare i bisogni più vari, da ”Come curare il cancro?” a ”E’ possibile insegnare inglese a un robot?” o ”E’ possibile costruire una barca a vela più veloce?” La quantità e la qualità di questi progetti erano impressionanti e quest’anno ci auguriamo di ricevere ancora più progetti da giovani brillanti che saranno la nuova generazione di scienziati”.