google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

martedì 7 ottobre 2014

DAL 6 AL 10 OTTOBRE 2014 ROMA GRATIS - ROME FOR FREE


6 ottobre 2014


Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

Dal 25 settembre al 31 ottobre apertura al pubblico

Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

Dove:
Via Antonio Gramsci, 74 Roma
Quando:
Dal 25/09/2014 al 31/10/2014

Il giardino dell’Istituto Giapponese saràaperto al pubblico dal 25 settembre al 31 ottobre
Ogni giovedì e venerdì pomeriggio 15.00-15.30-16.00-16.30
sabato mattina 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00

Visite guidate gratuite.
Prenotazione telefonica allo 06 3224794
(gruppi superiori a 15 persone via e-mail a prenotazioni@jfroma.it)
La visita guidata - sospesa in caso di pioggia - si svolge a turni di 30 minuti in gruppi di 25 persone al massimo.
Date le numerose richieste, si consiglia la prenotazione, senza la quale l’Istituto non garantisce l’ingresso 

funweek



7 ottobre 2014


Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

Dal 25 settembre al 31 ottobre apertura al pubblico

Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

Dove:
Via Antonio Gramsci, 74 Roma
Quando:
Dal 25/09/2014 al 31/10/2014

Il giardino dell’Istituto Giapponese saràaperto al pubblico dal 25 settembre al 31 ottobre
Ogni giovedì e venerdì pomeriggio 15.00-15.30-16.00-16.30
sabato mattina 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00

Visite guidate gratuite.
Prenotazione telefonica allo 06 3224794
(gruppi superiori a 15 persone via e-mail a prenotazioni@jfroma.it)
La visita guidata - sospesa in caso di pioggia - si svolge a turni di 30 minuti in gruppi di 25 persone al massimo.
Date le numerose richieste, si consiglia la prenotazione, senza la quale l’Istituto non garantisce l’ingresso 

funweek



8 ottobre 2014

Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

Dal 25 settembre al 31 ottobre apertura al pubblico

Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

Dove:
Via Antonio Gramsci, 74 Roma
Quando:
Dal 25/09/2014 al 31/10/2014

Il giardino dell’Istituto Giapponese saràaperto al pubblico dal 25 settembre al 31 ottobre
Ogni giovedì e venerdì pomeriggio 15.00-15.30-16.00-16.30
sabato mattina 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00

Visite guidate gratuite.
Prenotazione telefonica allo 06 3224794
(gruppi superiori a 15 persone via e-mail a prenotazioni@jfroma.it)
La visita guidata - sospesa in caso di pioggia - si svolge a turni di 30 minuti in gruppi di 25 persone al massimo.
Date le numerose richieste, si consiglia la prenotazione, senza la quale l’Istituto non garantisce l’ingresso 

funweek



Arte
dal 1/01/2014 al 31/12/2014
da martedì a domenica ore 16.00-22.00; chiuso lunedì. La biglietteria chiude alle ore 21.00
MACRO Testaccio - I municipio funweek


Quinto anno di attività per gli incontri 

gratuiti con artisti e critici d'arte. La 

nuova edizione si sposta al MAXXI

i martedi critici


fino al 14 Ottobre 2014

I martedì critici #5

MAXXI - Via Guido Reni, 4/a - ROMA (RM)
I
Il progetto de I martedì critici nasce nei primi mesi del 2010 da un’idea del critico d’arte Alberto Dambruoso, interessato all’opportunità di dare vita a degli incontri – dibattito  tra l’opera, l’artista, i critici e il pubblico, della durata di una serata e con una cadenza settimanale.
I martedì critici si sono da subito configurati come un contenitore alternativo rispetto alle gallerie, che intendono apportare una lettura, stimolare delle riflessioni, aprire un dibattito attraverso la presenza attiva degli attori che danno vita all’arte ,creando così di volta in volta una piattaforma liberamente aperta al pubblico.
Giunti al quinto anno di programmazione I martedì critici arrivano al MAXXI. Quattro incontri con i protagonisti della scena contemporanea, organizzati dall’associazione culturale I martedì critici, che seguono l’ormai consueta formula dell’intervista pubblica condotta da Alberto Dambruoso eGuglielmo Gigliotti.
Calendario

    Lazio creativo: bando per il sostegno alla creatività

    Lazio creativo: bando per il sostegno alla creatività
    Al via iniziative concrete per sostenere i giovani e chi è in difficoltà lavorative. Con il piano LazioCreativo, la Regione stanzia attraverso avvisi pubblici, 4,5 milioni di euro per il triennio 2014-2016. Sono tre gli obiettivi principali del programma: rafforzare la ‘classe creativa’ del Lazio; sostenere e incentivare l’impresa creativa; costruire spazi di accoglienza e promozione della creatività. Per la prima volta sarà inoltre attivato un fondo per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative.
    Un bando per i giovani. Sarà on line il prossimo 3 luglio 2014 e  mette a disposizione 1,5 milioni per favorire la nascita e lo sviluppo di imprese nei settori: arti e beni culturali, architettura e design, spettacolo dal vivo e musica, audiovisivo, editoria. Il bando si rivolge, con un contributo massimo di 30 mila euro, alle imprese nate da non più di 6 mesi e ai cittadini che sottopongono un’idea imprenditoriale innovativa.
    Le domande potranno essere inviate dalle ore 9.00 del 14 luglio alle ore 18.00 del 30 settembre 2014 al link: http://incentivi.agenziasviluppolazio.it/bandoslcultura/
    Per saperne di più visita la PAGINA DEDICATA.
    Una novità del bando sta nel fatto che facilita nei punteggi i cittadini sotto i 35 anni e sopra i 50 in difficoltà lavorativa.
    Il logo di LazioCreativo. Si potrà scaricare di seguito ed è il segno di un’immagine coordinata e identificabile come marchio di eccellenza della Regione Lazio.
    Il ‘portale della creatività’. Verrà realizzato per la messa in rete di progetti, luoghi, opportunità e iniziative legate a questo tema. Tra le altre cose, sarà presente una vera e propria mappatura delle diverse forme di espressione della creatività del Lazio.
    Le’ giornate della creatività’. Si tratta una serie di incontri come occasione di confronto internazionale e di stimolo per nuove iniziative.  La Regione vuole stare vicino al mondo della piccola e media impresa sostenendola nello sviluppo, nell’avviamento e nell’internazionalizzazione, affidando ai creativi del Lazio, già affermati sul mercato, o ai talenti emergenti, un ruolo di guida e affiancamento.
    Più spazi creativi, più iniziative. Il programma tra le altre cose, prevede la realizzazione di spazi creativi: dalle residenze per artisti fino alle industrie creative. Sarà infatti avviata una mappatura dei luoghi disponibili sulla totalità del territorio della Regione Lazio.
    Due bandi già attivi. All’interno di LazioCreativo rientrano inoltre due bandi, al momento in corso, Cultura Futura e New Book- Editoria digitale, promossi dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività produttive. Entrambi sono destinati ai giovani ‘creativi digitali’ e scadono il 15 luglio 2014. Se vuoi scoprire di più sui due bandi clicca qui



    9 ottobre 2014


    Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

    Dal 25 settembre al 31 ottobre apertura al pubblico

    Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

    Dove:
    Via Antonio Gramsci, 74 Roma
    Quando:
    Dal 25/09/2014 al 31/10/2014

    Il giardino dell’Istituto Giapponese saràaperto al pubblico dal 25 settembre al 31 ottobre
    Ogni giovedì e venerdì pomeriggio 15.00-15.30-16.00-16.30
    sabato mattina 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00

    Visite guidate gratuite.
    Prenotazione telefonica allo 06 3224794
    (gruppi superiori a 15 persone via e-mail a prenotazioni@jfroma.it)
    La visita guidata - sospesa in caso di pioggia - si svolge a turni di 30 minuti in gruppi di 25 persone al massimo.
    Date le numerose richieste, si consiglia la prenotazione, senza la quale l’Istituto non garantisce l’ingresso 

    funweek




    Arte
    dal 1/01/2014 al 31/12/2014
    da martedì a domenica ore 16.00-22.00; chiuso lunedì. La biglietteria chiude alle ore 21.00
    MACRO Testaccio - I municipio funweek




    Quinto anno di attività per gli incontri 

    gratuiti con artisti e critici d'arte. La 

    nuova edizione si sposta al MAXXI


    i martedi critici


    fino al 14 Ottobre 2014

    I martedì critici #5

    MAXXI - Via Guido Reni, 4/a - ROMA (RM)
    I
    Il progetto de I martedì critici nasce nei primi mesi del 2010 da un’idea del critico d’arte Alberto Dambruoso, interessato all’opportunità di dare vita a degli incontri – dibattito  tra l’opera, l’artista, i critici e il pubblico, della durata di una serata e con una cadenza settimanale.
    I martedì critici si sono da subito configurati come un contenitore alternativo rispetto alle gallerie, che intendono apportare una lettura, stimolare delle riflessioni, aprire un dibattito attraverso la presenza attiva degli attori che danno vita all’arte ,creando così di volta in volta una piattaforma liberamente aperta al pubblico.
    Giunti al quinto anno di programmazione I martedì critici arrivano al MAXXI. Quattro incontri con i protagonisti della scena contemporanea, organizzati dall’associazione culturale I martedì critici, che seguono l’ormai consueta formula dell’intervista pubblica condotta da Alberto Dambruoso eGuglielmo Gigliotti.
    Calendario

      Lazio creativo: bando per il sostegno alla creatività

      Lazio creativo: bando per il sostegno alla creatività
      Al via iniziative concrete per sostenere i giovani e chi è in difficoltà lavorative. Con il piano LazioCreativo, la Regione stanzia attraverso avvisi pubblici, 4,5 milioni di euro per il triennio 2014-2016. Sono tre gli obiettivi principali del programma: rafforzare la ‘classe creativa’ del Lazio; sostenere e incentivare l’impresa creativa; costruire spazi di accoglienza e promozione della creatività. Per la prima volta sarà inoltre attivato un fondo per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative.
      Un bando per i giovani. Sarà on line il prossimo 3 luglio 2014 e  mette a disposizione 1,5 milioni per favorire la nascita e lo sviluppo di imprese nei settori: arti e beni culturali, architettura e design, spettacolo dal vivo e musica, audiovisivo, editoria. Il bando si rivolge, con un contributo massimo di 30 mila euro, alle imprese nate da non più di 6 mesi e ai cittadini che sottopongono un’idea imprenditoriale innovativa.
      Le domande potranno essere inviate dalle ore 9.00 del 14 luglio alle ore 18.00 del 30 settembre 2014 al link: http://incentivi.agenziasviluppolazio.it/bandoslcultura/
      Per saperne di più visita la PAGINA DEDICATA.
      Una novità del bando sta nel fatto che facilita nei punteggi i cittadini sotto i 35 anni e sopra i 50 in difficoltà lavorativa.
      Il logo di LazioCreativo. Si potrà scaricare di seguito ed è il segno di un’immagine coordinata e identificabile come marchio di eccellenza della Regione Lazio.
      Il ‘portale della creatività’. Verrà realizzato per la messa in rete di progetti, luoghi, opportunità e iniziative legate a questo tema. Tra le altre cose, sarà presente una vera e propria mappatura delle diverse forme di espressione della creatività del Lazio.
      Le’ giornate della creatività’. Si tratta una serie di incontri come occasione di confronto internazionale e di stimolo per nuove iniziative.  La Regione vuole stare vicino al mondo della piccola e media impresa sostenendola nello sviluppo, nell’avviamento e nell’internazionalizzazione, affidando ai creativi del Lazio, già affermati sul mercato, o ai talenti emergenti, un ruolo di guida e affiancamento.
      Più spazi creativi, più iniziative. Il programma tra le altre cose, prevede la realizzazione di spazi creativi: dalle residenze per artisti fino alle industrie creative. Sarà infatti avviata una mappatura dei luoghi disponibili sulla totalità del territorio della Regione Lazio.
      Due bandi già attivi. All’interno di LazioCreativo rientrano inoltre due bandi, al momento in corso, Cultura Futura e New Book- Editoria digitale, promossi dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività produttive. Entrambi sono destinati ai giovani ‘creativi digitali’ e scadono il 15 luglio 2014. Se vuoi scoprire di più sui due bandi clicca qui


      10 ottobre 2014


      Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

      Dal 25 settembre al 31 ottobre apertura al pubblico 

      Apertura dell'Istituto Giapponese di Roma

      Dove:
      Via Antonio Gramsci, 74 Roma
      Quando:
      Dal 25/09/2014 al 31/10/2014

      Il giardino dell’Istituto Giapponese saràaperto al pubblico dal 25 settembre al 31 ottobre
      Ogni giovedì e venerdì pomeriggio 15.00-15.30-16.00-16.30
      sabato mattina 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00

      Visite guidate gratuite.
      Prenotazione telefonica allo 06 3224794
      (gruppi superiori a 15 persone via e-mail a prenotazioni@jfroma.it)
      La visita guidata - sospesa in caso di pioggia - si svolge a turni di 30 minuti in gruppi di 25 persone al massimo.
      Date le numerose richieste, si consiglia la prenotazione, senza la quale l’Istituto non garantisce l’ingresso 

      funweek



      Quinto anno di attività per gli incontri 

      gratuiti con artisti e critici d'arte. La 

      nuova edizione si sposta al MAXXI

      i martedi critici


      fino al 14 Ottobre 2014

      I martedì critici #5

      MAXXI - Via Guido Reni, 4/a - ROMA (RM)
      I
      Il progetto de I martedì critici nasce nei primi mesi del 2010 da un’idea del critico d’arte Alberto Dambruoso, interessato all’opportunità di dare vita a degli incontri – dibattito  tra l’opera, l’artista, i critici e il pubblico, della durata di una serata e con una cadenza settimanale.
      I martedì critici si sono da subito configurati come un contenitore alternativo rispetto alle gallerie, che intendono apportare una lettura, stimolare delle riflessioni, aprire un dibattito attraverso la presenza attiva degli attori che danno vita all’arte ,creando così di volta in volta una piattaforma liberamente aperta al pubblico.
      Giunti al quinto anno di programmazione I martedì critici arrivano al MAXXI. Quattro incontri con i protagonisti della scena contemporanea, organizzati dall’associazione culturale I martedì critici, che seguono l’ormai consueta formula dell’intervista pubblica condotta da Alberto Dambruoso eGuglielmo Gigliotti.
      Calendario





      Arte
      dal 1/01/2014 al 31/12/2014
      da martedì a domenica ore 16.00-22.00; chiuso lunedì. La biglietteria chiude alle ore 21.00
      MACRO Testaccio - I municipio funweek



      Lazio creativo: bando per il sostegno alla creatività

      Lazio creativo: bando per il sostegno alla creatività
      Al via iniziative concrete per sostenere i giovani e chi è in difficoltà lavorative. Con il piano LazioCreativo, la Regione stanzia attraverso avvisi pubblici, 4,5 milioni di euro per il triennio 2014-2016. Sono tre gli obiettivi principali del programma: rafforzare la ‘classe creativa’ del Lazio; sostenere e incentivare l’impresa creativa; costruire spazi di accoglienza e promozione della creatività. Per la prima volta sarà inoltre attivato un fondo per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative.
      Un bando per i giovani. Sarà on line il prossimo 3 luglio 2014 e  mette a disposizione 1,5 milioni per favorire la nascita e lo sviluppo di imprese nei settori: arti e beni culturali, architettura e design, spettacolo dal vivo e musica, audiovisivo, editoria. Il bando si rivolge, con un contributo massimo di 30 mila euro, alle imprese nate da non più di 6 mesi e ai cittadini che sottopongono un’idea imprenditoriale innovativa.
      Le domande potranno essere inviate dalle ore 9.00 del 14 luglio alle ore 18.00 del 30 settembre 2014 al link: http://incentivi.agenziasviluppolazio.it/bandoslcultura/
      Per saperne di più visita la PAGINA DEDICATA.
      Una novità del bando sta nel fatto che facilita nei punteggi i cittadini sotto i 35 anni e sopra i 50 in difficoltà lavorativa.
      Il logo di LazioCreativo. Si potrà scaricare di seguito ed è il segno di un’immagine coordinata e identificabile come marchio di eccellenza della Regione Lazio.
      Il ‘portale della creatività’. Verrà realizzato per la messa in rete di progetti, luoghi, opportunità e iniziative legate a questo tema. Tra le altre cose, sarà presente una vera e propria mappatura delle diverse forme di espressione della creatività del Lazio.
      Le’ giornate della creatività’. Si tratta una serie di incontri come occasione di confronto internazionale e di stimolo per nuove iniziative.  La Regione vuole stare vicino al mondo della piccola e media impresa sostenendola nello sviluppo, nell’avviamento e nell’internazionalizzazione, affidando ai creativi del Lazio, già affermati sul mercato, o ai talenti emergenti, un ruolo di guida e affiancamento.
      Più spazi creativi, più iniziative. Il programma tra le altre cose, prevede la realizzazione di spazi creativi: dalle residenze per artisti fino alle industrie creative. Sarà infatti avviata una mappatura dei luoghi disponibili sulla totalità del territorio della Regione Lazio.
      Due bandi già attivi. All’interno di LazioCreativo rientrano inoltre due bandi, al momento in corso, Cultura Futura e New Book- Editoria digitale, promossi dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività produttive. Entrambi sono destinati ai giovani ‘creativi digitali’ e scadono il 15 luglio 2014. Se vuoi scoprire di più sui due bandi clicca qui