google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

mercoledì 11 marzo 2015

DAL 10 AL 15 MARZO 2015 ROMA GRATIS - ROME FOR FREE

11 MARZO 2015

7 Musei di Roma diventano Gratis

Bisogna approfittarne!

7 Musei di Roma diventano Gratis


Nuove regole e nuove tariffe per l’accesso ai musei di Roma Capitale.

Per sette strutture si passa alla piena gratuità, mentre per le restanti dieci ilbiglietto d’ingresso subisce un contenuto aumento. Restano le tariffe differenti per i residenti a Roma e per i non residenti, come rimangono le riduzioni.

I musei che diventano gratuiti sono
: la Villa di Massenzio, Museo delle Mura, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Pietro Canonica, Museo della Repubblica Romana e della Memora Garibaldina, Museo Napoleonico e Museo Carlo Bilotti (in questi ultimi due sono in corso delle mostre accessibili col solo costo di 1,50 euro mentre non c’è più il biglietto per l’accesso alla collezione stabile). funweek

Montecitorio a porte aperte 2015


EVENTI 060608

Palazzo di Montecitorio - Piazza di Monte Citorio
Iniziativa che dal 1994 consente a tutti, ogni prima domenica del mese, di visitare la sede della Camera dei Deputati.

Percorso di visita
Il percorso di visita parte dall'ingresso di Piazza Montecitorio e, con la guida degli Assistenti parlamentari, si svolge lungo un itinerario che tocca i luoghi più noti e suggestivi della vita parlamentare: l'Aula dove si riuniscono in seduta plenaria i 630 deputati, il grande corridoio prospiciente l'Aula denominato Transatlantico o Corridoio dei passi perduti, le maestose scalinate berniniane che conducono ai piani superiori, le grandi sale di rappresentanza del secondo piano (Sala della Lupa, Sala Aldo Moro, Sala della Regina: per vederne le immagini consulta la pagina Palazzo Montecitorio). Si precisa, al riguardo, che la Sala della Lupa è momentaneamente inagibile a causa di lavori di restauro.
Lungo il percorso di Montecitorio a porte aperte è possibile, in taluni casi, ammirare anche una delle esposizioni (di opere d'arte, di fotografia, ecc.) che, in particolari occasioni, vengono organizzate nella sede della Camera.
A partire dal 2002, l'iniziativa si è inoltre arricchita di un concerto eseguito in Piazza Montecitorio (vedi scheda associata)