google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

giovedì 28 aprile 2011

giovedì 28 aprile il concerto “Viva l’Italia - Thursday, April 28, "Long live Italy! - gratis a Roma



"Viva l’Italia", musica risorgimentale al Museo Napoleonico

mazzinielamusica
Roma - Per celebrare i 150 anni dell’Unità Nazionale, il Museo Napoleonico arricchisce la mostra “Giuseppe Mazzini e la musica”, ospitando giovedì 28 aprile il concerto “Viva l’Italia! Suggestioni musicali del Risorgimento”, un repertorio della grande tradizione Ottocentesca e un viaggio nella colonna sonora della storia italiana.


Pianista e relatore della serata, Stefano Ragni, del Conservatorio Francesco Morlacchi e Università per Stranieri di Perugia, che chiarisce quanto sia forte il legame tra musica e movimento rivoluzionario unitario nel periodo risorgimentale. La storia risorgimentale marciava al ritmo della musica operistica di Rossini, Bellini, Donizetti e Verdi e dietro ogni manifestazione musicale si celava la rivolta e la spinta alla libertà e all’unità del paese.


Lo stesso Mazzini era un appassionato di musica, come la mostra - aperta al fino al prossimo 29 maggio - ampiamente documenta con l’esposizione di alcuni degli spartiti musicali patriottici della collana da lui patrocinata negli anni Sessanta del secolo.


Il concerto, in due repliche alle 19.30 e alle 21, è gratuito.
La prenotazione è obbligatoria telefonando allo 060608


Museo Napoleonico, Piazza di Ponte Umberto I, 1
Tel. 060608 - www.museonapoleonico.it  



 To celebrate the 150th anniversary of National Unity, the Napoleonic Museum enriches the exhibition "Giuseppe Mazzini and the music", hosting a concert Thursday, April 28, "Long live Italy! Musical suggestions of the Renaissance ", a repertoire of the great nineteenth-century tradition and a trip on the soundtrack of Italian history.