google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

sabato 2 luglio 2011

2 luglio - Lido di Ostia - La spiaggia è un bene comune - Manifestazione nazionale

 

 La spiaggia è un bene comune - Manifestazione nazionale - 2 luglio - Lido di Ostia

Dopo le manifestazioni delle associazioni di categoria dei balneari contro le direttive europee e le proposte del governo Berlsconi tese a privatizzare le spiagge italiane attraverso il diritto di superficie (dapprima proposto per 90 anni, poi abbassato a 20 anni, termine che comunque consentirà ingenti investimenti in "strutture"), arriva la risposta del coordinamento Spiaggia Bene Comune: "Scendiamo in piazza, il 2 luglio, per dire basta. La privatizzazione e la cementificazione delle spiagge italiane deve essere scongiurata.
Il diritto di superficie è uno schiaffo alla comunità e la protesta partirà da Ostia, il mare di Roma, capitale di quella speculazione balneare italiana che si sta allargando a macchia d'olio lungo tutto i litorali. Per queste ragioni, saremo in piazza, in maniera pacifica e colorata, per proseguire la nostra battaglia per un mare libero, visibile ed accessibile a tutti!

ADERISCI ALLA MANIFESTAZIONE: staff@spiaggiabenecomune.org