google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

martedì 5 luglio 2011

Roma da (a)mare: Estate sicura sul litorale tra sport, natura e aperitivi in spiaggia


Sunset celebration_Valentina_A

Il nostro mare che accoglie soldi pubblici, ‘gettati via con dilettantesche operazioni di ripascimento del litorale, quanto tariffe salate per i suoi bagnanti, e delfini salvati dalle sirene, continua ad essere meta ideale per i devoti e appassionati della Roma da (a)mare, dall’alba profumata ai tramonti romantici.
A passeggio tra storia cultura e natura, anche il CEA sabato raddoppia la sua offerta con visite al seicentescoCastello di Pietro da Cortona, e alle Vasche di Maccarese, mentre per la “Serata sotto le stelle” e i riflessi liquidi dell’Oasi di Macchiagrande di venerdì 8 luglio, è bene cominciare a prenotare (06.6685487 - 339.1588245 (Riccardo) - 329.0562763 (Geart) - macchiagrande@wwf.it).
Ostia in fermento per l’estate e affollata di ospiti di ogni tipo, compreso un Woody Allen a caccia di location per il suo film, non si fa mancare neanche il G-Shock World Cup Skateboarding, che da Rio de Janeiro all’australiana Bondi Beach, da Sacramento a Los Angeles, farà tappa da oggi al 3 luglio sul Litorale, tra piazza Sirio e le strutture del “The Spot Skate Park” di via Baffigo.
Prima della finale nazionale del contest dedicato ai trick in “manual” RedBull MannyMania, che si terrà domenica 3 luglio a a piazza Sirio, sabato 2 luglio ad affiancare la tappa romana del Campionato Mondiale di Skateboarding sarà anche un concerto a bordo di RedBull Tour Bus, mentre il giovedì rock della Spiaggetta di Ostia è pronto ad ospitare Le Tarantole.
Il tramonto perfetto per l’ultimo bagno e coccole rubate all’imbrunire, offre anche l’aperitivo a tempo di musica nei chioschi in spiaggia che si trovano un po’ ovunque, anche all’Oasi New Social Beach di Fregane, che sabato 2 luglio festeggia il Premio Fregene nell’Arena Fellini sul Lungomare di Levante 50.
Ovunque decidete di ammarare tenete anche presente che il progetto mare sicuro sperimentato lo scorso anno ad Ostia, con ‘Estate sicura-mare sicuro‘ nel 2011 estende il potenziamento dei presidi sanitari sui litorali e l’assistenza ai bagnanti negli arenili non protetti, a tutto il litorale laziale, dal 2 luglio fino al 4 settembre. Voi però fate attenzione lo stesso ;)