google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

martedì 5 febbraio 2013

DAL 6 AL 10 FEBBRAIO 2013 - ROMA GRATIS - ROME FOR FREE

6 FEBBRAIO 2013

 Foto

Carnevale Romano 2013

Fino al 12 febbraio 2013 torna il CARNEVALE ROMANO


Info

Dove:
piazza del Popolo Roma

Quando:
Dal 02/02/2013 al 12/02/2013

Dal 2 al 12 febbraio 2013 torna il CARNEVALE ROMANO, promosso da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico e dal Comitato per il Carnevale Romano, costituito in seno alla Commissione

Undici giorni di festa tra commedia dell’arte, artisti di strada, fuochi barocchi, parate, mostre, giochi per bambini, animazione e soprattutto cavalli e cavalieri: è il Carnevale Romano 2013, quinta edizione, ideato alla luce del motto “il futuro di una festa antica” per sottolinearne lo spirito: tradizione secolare che si rinnova, in primis per la centralità e il fasto dei giochi equestri che ne fanno la prima tra le manifestazioni del genere in Europa per numero di spettatori – 800 mila l’anno scorso – Fulcro del lungo Carnevale, il villaggio allestito a piazza del Popolo e ideato dall’architetto Maurizio Varamo, scenografo dell’Opera di Roma.

A piazza del Popolo si esibiscono Les Orpailleurs de Lumière in Aperto di Notte (installazione luminosa in 3D studiata per Porta del Popolo), nell’ambito del circuito internazionale dei Festival europei della Luce cui Roma aderisce appunto con il Carnevale, attraverso il partner L.U.C.I. (Lighting Urban Community International).

E da piazza del Popolo il Carnevale muove i primi passi sabato 2 febbraio, con il grande corteo d’apertura, dedicato quest’anno a Giuseppe Verdi: sotto il coordinamento di Alessandro Salari (Accademia del Teatro Equestre) sfileranno oltre cento cavalli e carrozze, figuranti, attori della commedia dell’arte, gruppi storici, i corpi militari equestri come la fanfara a cavallo dell’8° Reggimento Lancieri di Montebello, il 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo, la Polizia di Stato a Cavallo e il Corpo Forestale dello Stato.
Il corteo si snoderà lungo l’itinerario del Carnevale rinascimentale: via di Ripetta e via del Corso, là dove si teneva la celebre “corsa dei berberi”.
Sempre il 2 febbraio, e sempre a piazza del Popolo, apre l’arena equestre con esibizioni e acrobazie di butteri. E s’inaugura alle 16.30 la mostra fotografica Carnevale Romano – Rinascita di una tradizione: le immagini di Barbara Roppo & Broken Lens, raffiguranti gli spettacoli equestri, pongono in evidenza l’attenzione filologica con cui si è attualizzata l’antica arte. E alle 17.15, a piazza Navona, spettacolo all’aperto (I pastori cantatori, prodotto dal Teatro dell’Opera), artisti di strada e il Gran Valzer delle Carrozze.
Gli spettacoli equestri sono il filo conduttore dei giorni a seguire: il carosello de I cavalli di Roma (dal 2 al 7 febbraio), i cavalli andalusi di Cordoba equestre (dall’8 al 12 febbraio), i cavalli lipizzani dell’Allevamento di Stato il 3 febbraio, Orlando a Roncisvalle il 9 febbraio; lo stesso giorno la grande coreografia naturale (animaglyphe) a piazza del Popolo, con cento butteri diretti da Manolo del Théatre du Centaure (nell’ambito del programma esteso di Marsiglia 2013 capitale europea della cultura). E ancora il 9 febbraio la Giornata dell’orgoglio buttero. E ancora: i Pomeriggi di arte equestre dal 4 all’8 febbraio, la rievocazione dell’arte equestre rinascimentale in Spagna e in Italia (11 febbraio).
Spicca, in particolare, La grande storia della cavalleria militare italiana: un articolato racconto dal 2 al 12 febbraio che ripercorrerà tappe, sviluppo, evoluzione e costumi dei corpi tricolori a cavallo. Momenti centrali, lo spettacolare carosello storico dei Lancieri di Montebello (il 2 alle 17), la fanfara e il carosello della Polizia (giovedì grasso, 7 febbraio) e, dulcis in fundo, la cerimonia di chiusura del Carnevale con il saggio del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo (12 febbraio dalle 16.30 in poi).
Altro versante esclusivo del Carnevale Romano 2013, la commedia dell’arte a piazza Navona (sua sede storica fino a metà ‘700) e – sempre in tema di teatro – lo Yorick Festival nei musei civici, ciclo di spettacoli all’insegna del rovesciamento dei ruoli e della temporanea, sana follia carnascialesca che ribalta la tragedia in risata (per questo il festival è intitolato a Yorick, il buffone dell’Amleto). E ancora, l’11 febbraio a piazza del Popolo, l’anticipazione di Gabriele D’Annunzio, tra amori e battaglie, pièce di e con Edoardo Sylos Labini, con la consulenza di Giordano Bruno Guerri, in programma da febbraio nei principali teatri italiani per il 150° anniversario della nascita del poeta pescarese.
Il Carnevale Romano, poi, è animazione, artisti di strada, parate in costume (su via Nazionale, Fori Imperiali, Testaccio, Tiburtina). Ed è pure la voce di un attore: Alessandro Benvenuti, voce narrante degli spettacoli equestri, padrino dello Yorick Festival (cui partecipa direttamente con il suo Comici fatti di sangue al teatro Ghione il 2 e il 3 febbraio), protagonista di Benvenuti alla Porta del Tempo (spettacolo multimediale a Porta del Popolo). Ed è un ampio ventaglio di attività per bambini: presso le Biblioteche di Roma mattina e pomeriggio tra laboratori sul Carnevale, “iniziazioni” e “battesimi” equestri, giochi gladiatorii e danze antiche; al Bioparco con il Carnevale degli animali le domeniche 3 e 10 febbraio.
Il tutto si chiude con il gran finale del 12 febbraio, martedì grasso: sfilata conclusiva di uomini e cavalli a piazza del Popolo, cerimonia dei “moccoletti” e un vero unicum in campo pirotecnico, il remake del Sole a vista di Mastro Elpidio Benedetti, genio seicentesco dei fuochi d’artificio, concorrente del Bernini. La sua strepitosa macchina pirotecnica, fonte di stupore per gli spettatori del XVII secolo, è ricostruita dal gruppo IX Invicta.
Il palinsesto del Carnevale Romano – sottolineano il Campidoglio e Zètema che cura l’organizzazione della lunga kermesse – tiene conto delle esigenze dei residenti e del rispetto dei beni culturali della Capitale, in accordo con la Sovraintendenza del Campidoglio e le Soprintendenze di Stato. Che hanno autorizzato per piazza del Popolo un allestimento “elegante, filologico e in armonia con la piazza disegnata dal Valadier”.
Tutto sul Carnevale Romano 2013 (compreso il programma in dettaglio) visitando www.carnevale.roma.it. Per informazioni, chiamare lo 060608, tutti i giorni dalle 9 alle 21.




L'ESERCITO ITALIANO
ALL'EDIZIONE 2013 DEL CARNEVALE ROMANO

2-12 febbraio 2013
lesercito italiano al carnevale di roma
L'Esercito Italiano parteciperà agli eventi equestri dell'edizione 2013 del Carnevale Romano, tradizionale manifestazione culturale che da secoli, seppur con alcune interruzioni, si svolge nella Capitale. A differenza di analoghi eventi italiani, quello capitolino è caratterizzato da una marcata presenza di cavalli e cavalieri ed è considerato uno dei maggiori eventi equestri d'Europa per numero di spettatori. Con uno sguardo attento al contenimento delle spese, a rappresentare la Forza Armata sarà un'unità d'eccellenza nel panorama dell'equitazione: il Reggimento Lancieri di Montebello (8°). L'unità di cavalleria, di stanza nella città di Roma, fu costituito nel 1859 durante le guerre d'indipendenza, ha ricevuto la cittadinanza onoraria della Capitale per i fatti d'arme di Porta San Paolo ed è custode, assieme alle altre unità analoghe, delle tradizioni della cavalleria dell'Esercito Italiano le cui origini risalgono al seicento. L'8° Reggimento Lancieri di Montebello, oltre ai normali compiti operativi e di alta rappresentanza, si distingue per il suo impegno sociale svolgendo, in sinergia con alcune onlus romane, corsi di ippoterapia per bambini diversamente abili all'interno dell'Ippodromo Militare "Gen. C.A. Pietro Giannattasio". Per tale attività lo scorso maggio il Reggimento ha ricevuto la Rosa di Bronzo del "Premio Simpatia", prestigioso riconoscimento detto anche "Oscar Capitolino".
In occasione della sfilata d'apertura del Carnevale Romano, che si svolgerà il prossimo 2 febbraio in Piazza del Popolo, una rappresentanza del Gruppo Squadroni del Montebello, sulle note della fanfara a cavallo, parteciperà all'inaugurazione dell'evento. Seguirà il tradizionale "Carosello di lance", una dinamica e coordinata serie di movimenti effettuati governando il cavallo con una sola mano e che culmina nella travolgente carica. Nei giorni successivi il Reggimento sarà impegnato in una rievocazione storica della cavalleria militare con l'impiego di uomini e donne nelle diverse uniformi d'epoca. In tale contesto un militare interpreterà i "quadretti caprilliani" ovvero speciali esercizi di salto agli ostacoli (il salto di una sedia, di una tavola imbandita, di una bicicletta) ideati dal Capitano di cavalleria Federico Caprilli (1868-1907) a dimostrazione dell'efficacia del suo rivoluzionario "metodo naturale", universalmente riconosciuto quale fondamento dell'equitazione mondiale.

Carnevale romano: i Cavalli di Roma

 6, 7 febbraio 2013 torna l'arte equestre a Piazza del Popolo


Info

Dove:
Piazza del Popolo Roma

Quando:
Dal 03/01/2013 al 07/01/2013

A grande richiesta torna lo spettacolo di arte equestre I CAVALLI DI ROMA!
Le date sono:

2 febbraio ore 20.30 prove aperte;
3, 5, 4, 6, 7 febbraio ore 18.00 spettacolo

Diretto da Umberto Scotti, evento equestre spettacolare e di alto livello artistico, con la straordinaria voce narrante di Alessandro Benvenuti dove la meticolosa selezione di musiche, i costumi del Teatro dell’Opera, le collaborazioni artistiche di alto livello ed il ricorso alle proiezioni architetturali in 3D si sposano con le capacità equestri di alcuni tra i migliori artisti equestri italiani: oltre a storici cavalieri di Piazza del Popolo, come Silver Massarenti (accompagnato dalla danzatrice Anissa Bertacchini su coreografia di Cinzia Ana Cortejosa), Pasquale Beretta, Bartolo Messina, Alessandro Conte, Roberto Concezzi, e il giovane Sasà.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione dei Butteri di Blera, vincitori nell’anno passato della rassegna dell’Orgoglio Buttero - e reduci dal “gemellato” Galà equestre di Fiera Verona – e della giovanissima ed esordiente Robertina Di Meglio.

Protagonisti di eccezione l’8° Reggimento Lancieri di Montebello con il Carosello di Lance ed il tandem di frisoni di Andrea Giovannini coadiuvato dalle ballerine della Compagnia DCE Danzitalia con la coreografia di Luciano Cannito a cura di Daniele Cipriani. Per la prima volta nello spettacolo equestre sarà presente la famiglia GIONA al completo, da venti anni protagonisti degli spettacoli equestri italiani ed internazionali con i loro numeri equestri all’insegna della poesia e della spericolatezza.

Ingresso libero


LE FOLLIE DEL CARNEVALE

6 e 7 Febbraio p.v. dalle ore 19,30
Presso MACRO TESTACCIO- Pelanda Foyer 2 in Via Orazio Giustiniani, Roma.
L'INGRESSO E' GRATUITO.

In occasione del Carnevale di Roma la Coop. Ricreazione propone un nuovo evento in collaborazione con ZETEMA Comune di Roma nell'ambito della programmazione Roma in scena.
Presso il MACRO TESTACCIO-Pelanda , in via Orazio Giustiniani 4, si svolgerà lo spettacolo gratuito Le Follie del Carnevale .
Due brave e simpatiche narratrici accoglieranno gli spettatori e li accompagneranno attraverso la storia del Carnevale in modo divertente e coinvolgente, attraverso costumi ed oggetti mostreranno le vere origini del carnevale romano e le sue follie.
A seguire verrà messo in scena lo spettacolo "Amore e Follia, le sorelle Papin", liberamente tratto dal capolavoro "Le serve" di J.Genet. Un atto unico di 50 minuti che narra della vicenda di cronaca che vide protagoniste nel 1933 a Le Mans, due giovani domestiche, Lea e Christine Papin, sfortunate sorelle con gravi disturbi della personalità che commisero un efferato delitto ai danni della loro padrona e di sua figlia ventenne.
Lo spettacolo si terrà nei giorni 2, 3, 6 e 7 Febbraio p.v. dalle ore 19,30
Presso MACRO TESTACCIO- Pelanda Foyer 2 in Via Orazio Giustiniani, Roma.
L'INGRESSO E' GRATUITO.
Per informazione contattare il 346 7620101

 Piccole Storie Cantate



Amici degli ospiti · Creato da La Città Dell Utopia
    • 17.30
  • Piccole Storie Cantate...grandi merende mangiate!
    un Spettacolo de " Il Coro delle Casette" (Garbatella)






 SUPER FREE BUFFET e FESTA di Carnevale aperti a TUTTI/E x COMPLEANNO del GAMBONI!

BUFFET totalmente GRATUITO aperto a TUTTI!
E' la pazzia di MdL per ringraziarvi dello scorso mercoledì e fare a mezzanotte con una bella TORTA i peggiori AUGURI possibili al SOR GAMBONI (a detta di tutti il LEONE più molesto di tutti i tempi)!
Presentatevi al Pierrot Le Fou (ex "TownHouse" - Rione Monti) con il BRAVE DRESSCODE: tutto ciò che avete sempre SOGNATO di mettervi ma non avete mai trovato il CONTESTO ADEGUATO. Se vi vestite normalmente potete entrare lo stesso, ma non avrete in regalo lo Shivergurtal, l'oggetto speciale che MdL regalerà a tutti i trasformisti.

Vi faremo agitare le natiche insistentemente fino alle 2 con Regular John, il DJSET ACIDO e FRENETICO!



7 FEBBRAIO 2013 


Carnevale romano: i Cavalli di Roma

  6, 7 febbraio 2013 torna l'arte equestre a Piazza del Popolo


Info

Dove:
Piazza del Popolo Roma

Quando:
Dal 03/01/2013 al 07/01/2013

A grande richiesta torna lo spettacolo di arte equestre I CAVALLI DI ROMA!
Le date sono:

2 febbraio ore 20.30 prove aperte;
3, 5, 4, 6, 7 febbraio ore 18.00 spettacolo

Diretto da Umberto Scotti, evento equestre spettacolare e di alto livello artistico, con la straordinaria voce narrante di Alessandro Benvenuti dove la meticolosa selezione di musiche, i costumi del Teatro dell’Opera, le collaborazioni artistiche di alto livello ed il ricorso alle proiezioni architetturali in 3D si sposano con le capacità equestri di alcuni tra i migliori artisti equestri italiani: oltre a storici cavalieri di Piazza del Popolo, come Silver Massarenti (accompagnato dalla danzatrice Anissa Bertacchini su coreografia di Cinzia Ana Cortejosa), Pasquale Beretta, Bartolo Messina, Alessandro Conte, Roberto Concezzi, e il giovane Sasà.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione dei Butteri di Blera, vincitori nell’anno passato della rassegna dell’Orgoglio Buttero - e reduci dal “gemellato” Galà equestre di Fiera Verona – e della giovanissima ed esordiente Robertina Di Meglio.

Protagonisti di eccezione l’8° Reggimento Lancieri di Montebello con il Carosello di Lance ed il tandem di frisoni di Andrea Giovannini coadiuvato dalle ballerine della Compagnia DCE Danzitalia con la coreografia di Luciano Cannito a cura di Daniele Cipriani. Per la prima volta nello spettacolo equestre sarà presente la famiglia GIONA al completo, da venti anni protagonisti degli spettacoli equestri italiani ed internazionali con i loro numeri equestri all’insegna della poesia e della spericolatezza.

Ingresso libero

Lancio del Progetto Europeo
ARIADNE
Ll'Archeologia Entra nel Mondo Dell'E-Science
Giovedì 7 Febbraio 2013

Scarica il Programma -->
ARIADNE (Advanced Research Infrastructure for Archaeological Dataset Networking in Europe), progetto finanziato nell'ambito del VII Programma Quadro della Commissione Europea, ha per obiettivo la creazione di un'infrastruttura europea di dati archeologici per la ricerca per consentire agli archeologi e studiosi del mondo antico di accedere online agli archivi digitali dei vari paesi europei e di poter usare le nuove tecnologie come elemento della metodologia della ricerca archeologica. Grazie ad ARIADNE si creerà un'unica interfaccia virtuale che consentirà agli utenti un accesso simultaneo a molteplici banche dati contenenti i risultati dei ricercatori europei.
La biblioteca digitale così creata si aggiungerà, a livello scientifico, ad altre iniziative come Europeana, la biblioteca digitale europea con cui è prevista una collaborazione, per rendere sempre più accessibile il grande patrimonio di documentazione prodotto dalla ricerca archeologica nei vari paesi.
Con ARIADNE anche l'archeologia entra nel mondo dell'e-science, la scienza virtuale basata sull'analisi integrata dei dati ottenuti sperimentalmente, sul campo e di quelli digitali. Per ottenere tale risultato, il progetto prevede attività di creazione di reti di ricercatori, di formazione e di analisi di nuovi strumenti tecnologici necessari per la realizzazione dei suoi obiettivi.
Il progetto ha una durata di quattro anni e un finanziamento di circa 8 milioni di euro. È coordinato dal Laboratorio Servizi Didattici e Scientifici (PIN) dell'Università di Firenze, e vi partecipa il CNR con vari istituti. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha in ARIADNE il ruolo chiave di fornitore di dati, di utente privilegiato e di esperto nel campo delle biblioteche digitali, grazie ai numerosi progetti nazionali ed europei in questo settore che ha coordinato negli ultimi anni per il tramite dell'ICCU, partner del progetto.
Nel consorzio sono inoltre presenti le Accademie delle Scienze di Austria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Slovenia e Olanda e l'Istituto Archeologico Germanico; centri nazionali di ricerca sui beni culturali di Francia, Grecia, Irlanda e Spagna; e altre istituzioni culturali, accademiche e di ricerca da Cipro, Regno Unito, Romania, Svezia e Ungheria, per un totale di 24 partner rappresentanti 16 paesi europei. Il progetto inoltre collabora strettamente con l'Associazione Europea degli Archeologi (European Association of Archaeologists - EAA).
Alla manifestazione del 7 febbraio, che sarà seguita da due giornate di lavoro dei partner, intervengono il Responsabile scientifico del Laboratorio Servizi Didattici e Scientifici (PIN) dell'Università di Firenze, coordinatore del progetto, il Segretario Generale del MiBAC, funzionari europei, dirigenti del MiBAC, ricercatori ed esperti del settore.
Per iscriversi on-line all'evento pubblico e per ulteriori informazioni sul progetto consultare il sito web http://www.otebac.it; otebac@beniculturali.it; T. +39 06 49210425



LE FOLLIE DEL CARNEVALE

6 e 7 Febbraio p.v. dalle ore 19,30
Presso MACRO TESTACCIO- Pelanda Foyer 2 in Via Orazio Giustiniani, Roma.
L'INGRESSO E' GRATUITO.

In occasione del Carnevale di Roma la Coop. Ricreazione propone un nuovo evento in collaborazione con ZETEMA Comune di Roma nell'ambito della programmazione Roma in scena.
Presso il MACRO TESTACCIO-Pelanda , in via Orazio Giustiniani 4, si svolgerà lo spettacolo gratuito Le Follie del Carnevale .
Due brave e simpatiche narratrici accoglieranno gli spettatori e li accompagneranno attraverso la storia del Carnevale in modo divertente e coinvolgente, attraverso costumi ed oggetti mostreranno le vere origini del carnevale romano e le sue follie.
A seguire verrà messo in scena lo spettacolo "Amore e Follia, le sorelle Papin", liberamente tratto dal capolavoro "Le serve" di J.Genet. Un atto unico di 50 minuti che narra della vicenda di cronaca che vide protagoniste nel 1933 a Le Mans, due giovani domestiche, Lea e Christine Papin, sfortunate sorelle con gravi disturbi della personalità che commisero un efferato delitto ai danni della loro padrona e di sua figlia ventenne.
Lo spettacolo si terrà nei giorni 2, 3, 6 e 7 Febbraio p.v. dalle ore 19,30
Presso MACRO TESTACCIO- Pelanda Foyer 2 in Via Orazio Giustiniani, Roma.
L'INGRESSO E' GRATUITO.
Per informazione contattare il 346 7620101




 CAErnevale 2013

Largo Dino Frisullo, Roma

La gioia e il divertimento saranno gli ingredienti chiave del CAErnevale 2013, che si svolgerà presso la Città dell’Altra Economia – CAE, dal 7 al 12 febbraio. Una favolosa festa, ricca di eventi e sorprese che promette di far rinascere nei romani la voglia di festeggiare la tradizionale carnevalata.

Ce n'è per tutti!!! :)

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 7

h 17.00 E' in scena il Carnevale
TANA LIBeRI TUTTI
Partendo dall’iconografia delle maschere della Commedia dell’Arte costruiremo insieme fantastiche marionette.


SABATO 9

h 15.00 La storia del carnevale romano
NUOVO CARRO DI TESPI
Il carnevale piace a tutti, ma conosciamo la sua storia? Adelaide Sicuro ce la racconterà!

h 16.30 Musica, canti e danze
NUOVO CARRO DI TESPI
Clara Berna, Flamenco www.elmirabras.it
Gruppo di Ambili Abraham, Danza Indiana
Chiara Maria Friselli, Musiche, danze e canti popolari dal Nord al sud Italia
Susana Moraleda, Danze messicane www.losrancheros.org

h 17.00 Un flacone di maschere
TANA LIBeRI TUTTI
Laboratori per bambini di costruzione di colorate maschere con materiali di riciclo.

h 18.30 Serata Rockabilly
STAZIONE DI POSTA
Serena May
Aperitivo di carnevale con live band.

h 22.00 The Town
Donato Dozzy (Further - Prologue)
Brando Lupi (Detune)
Angelica dj set
Video Art Felipe Frozza





8 FEBBRAIO 2013 

"Love is in the air"

8 e 9 febbraio 2013
zanna blu love
San Valentino è vicino, festeggialo con Zannablù e le Iene di Italia 1
Il 9 e 10 febbraio Zannablù partecipa a "Love is in the air", presso il Centro Commerciale Porta di Roma.
San Valentino ormai è alle porte, l'amore è nell'aria. Vuoi passare un pomeriggio romantico e divertente o conquistare chi ami? Il 9 e 10 febbraio, per celebrare la festa degli innamorati, Zannablù partecipa alla manifestazione "Love is in the air", presso il Centro Commerciale Porta di Roma, Via Alberto Lionello, 201.
Lo spettacolo inizierà dalle 16:30, quando le Iene Andrea Agresti e Filippo Roma, nonché Angela Rafanelli di "Volo in Diretta", saliranno sul palco con divertenti sketch e coinvolgendo il pubblico con quiz, giochi, test e prove di coppia. I concorrenti riceveranno alla fine del gioco una divertente caricatura in versione suina o cinghialesca, firmata da Stefano Bonfanti, una delle due matite degli albi Zannablù.
Zannablù, convinto di essere un seduttore, si aggirerà tra la folla distribuendo bigliettini romantici, per aiutare i suoi fan a far breccia nel cuore della persona amata. Il cinghiale dalle zanne cerulee sarà, inoltre, disponibile per foto, abbracci e baci, convinto di essere, oltre che un Don Giovanni, anche un "figo" irresistibile. Per le fan più accanite, Zannablù è ben lieto di farsi fotografare affacciato dal balcone degli innamorati (perché non se ne faccia parola con la sua fidanzata,
la dolcissima Magalì!). Presso il centro commerciale, infatti, è stato allestito un balconcino sullo stile di Romeo e Giulietta dal quale gli innamorati potranno affacciarsi e farsi scattare una romantica foto che potrà poi essere scaricata dal sito web www.galleriaportadiroma.it.
Nel corso del pomeriggio verranno presentati gli albi con le avventure di Zannablù, tra i quali "Le Fiabe Deficienti di Zannablù", divertente cross-over tra fiaba e fumetto, dove le fiabe più amate vengono stravolte e rivisitate in chiave suina, "Zannablù: I Mayali dell'ApoRcalisse", dove il cinghiale si ritrova ad aver a che fare con la profezia degli antichi Mayal sulla fine del mondo, e il doppio albo "Harry Porker ...e il segreto della besciamella", con una nuova puntata della divertente
parodia di Harry Potter in versione suina e la riedizione a colori di "Zannablù e il segreto della besciamella".
Dentiblù è illustrazioni, disegno di fumetti, storyboard, character design, una fucina di idee creative, scrittura creativa, storie per fumetti, libri, progettazione di giocattoli e giochi, ma anche realizzazione di contenuti multimediali e per web. E' una casa editrice giovane, innovativa, che si sta imponendo nello scenario dell'editoria a fumetti italiana, anche acquisendo diritti di pubblicazioni internazionali di successo. www.dentiblu.it



Febbraio multiculturale alla Biblioteca Elsa Morante

  • 08/02/2013
  • data fine: 09/02/2013
Per la rassegna Febbraio Multiculturale la biblioteca Elsa Morante, Via Adolfo Cozza 7 (Ostia), propone venerdì 8 ore alle ore 20.30 la proiezione del film Miral di Julian Shnabel (Italia, Israele, Francia, India 2010). Commento a cura di Mauro Castagno. Sabato 9 alle ore 11 si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica Immagini dal mondo: espongono Valerio Faccini in Cuba: il dignitoso silenzio di un popolo e Carlo Di Giuseppantonio in Oriente anni ‘80.

Miral di Julian Shnabel
Gerusalemme, 1948. Hind Husseini, una giovane donna palestinese incappa un gruppo di bambini vittime di un attacco israeliano e decide di prendersene cura. Così nacque l'istituto Dar Al Tifel. 30 anni dopo, la piccola Miral di 7 anni, dopo il suicidio di sua madre, viene affidata da suo padre all'Istituto. Gli anni passano. Miral ha ora 17 anni e si trova davanti al momento delle grandi scelte: impegnarsi a tutti i costi nella causa della difesa del suo popolo o seguire l'insegnamento di Hind per la quale l'unica soluzione è l'istruzione?
biblioteca Elsa Morante
Via Adolfo Cozza, 7 (Ostia)
tel. 06 45460487

Parabole fra i Sanpietrini

  • data inizio: 08/02/2013
  • data fine: 08/02/2013
Venerdì 8 Febbraio parte la II edizione di Parabole fra i Sanpietrini, il Festival di teatro da Roma in fuori.
Alle ore 19 presso lo spazio Forte Fanfulla, Via Fanfulla da Lodi 5, verrà presentata la programmazione del festival. Alle 21.30 si entra nel vivo della programmazione con il primo spettacolo della Rassegna 20ChiaviTeatro in Soprailcielodisanbasilio, Storie di bambini che si fanno ragazzi, calciatori volanti, storie e di immigrati, di e con Ferdinando Vaselli, regia Valentina Esposito. Lo spettacolo nasce da una serie di laboratori teatrali tenuti nelle scuole elementari e medie e dal desiderio di raccontare la storia della seconda generazione nata e cresciuta in un'Italia in bilico tra tradizione e perdita di identità, tra voglia di sentirsi accettati e consapevolezza di sentirsi diversi. 
Il risultato è stato il racconto di un anno di scuola nella periferia romana, dal primo giorno alla promozione al passaggio alle scuole superiori, visto attraverso lo sguardo di un ragazzino figlio di migranti bosniaci. Insieme a lui un gruppo di bambini attraversano la città come se fosse un luogo di echi di storie della tradizione popolare fatto di personaggi caricaturali, comici e tragici allo stesso tempo, eccessivi come sono i bambini.

Soprailcielodisanbasilio è un luogo popolato di ragazzini con lingue mozze, paolorossi jugoslavi, professoresse nane e urlanti, parenti calabresi, zingari silenziosi, calciatori che volano sopra il cielo di S. Basilio che lanciano palloni che bucano reti, bambini razzisti, solitari autodistruttivi, geniali e diabolici.

Forte Fanfulla
Via Fanfulla da Lodi, 5

Ufficio Stampa Off Rome



CAErnevale 2013



http://www.cittadellaltraeconomia.org/ 

VENERDÌ 8

h 17.00 Leggiamo il carnevale
TANA LIBeRI TUTTI
Lettura animata per bambini. Racconti ispirate alla tradizione del Carnevale.

h 17.00 Costruiamo la pentolaccia
SPAZIOBIO
Impara a costruire la tua pentolaccia.



 FESTIVAL DELLA CREATIVITA'



Opening di FACTORY, nuovo Spazio Giovani di Roma Capitale. Arte, musica, teatro, cinema - dall'8 febbraio al 3 marzo 2013 - aperto VENERDI' e DOMENICA dalle ore 16 alle ore 22 / SABATO dalle ore 18 alle 24. info tel. 060608 oppure www.incontragiovani.it






9 FEBBRAIO 2013 

"Love is in the air"

8 e 9 febbraio 2013
zanna blu love
San Valentino è vicino, festeggialo con Zannablù e le Iene di Italia 1
Il 9 e 10 febbraio Zannablù partecipa a "Love is in the air", presso il Centro Commerciale Porta di Roma.
San Valentino ormai è alle porte, l'amore è nell'aria. Vuoi passare un pomeriggio romantico e divertente o conquistare chi ami? Il 9 e 10 febbraio, per celebrare la festa degli innamorati, Zannablù partecipa alla manifestazione "Love is in the air", presso il Centro Commerciale Porta di Roma, Via Alberto Lionello, 201.
Lo spettacolo inizierà dalle 16:30, quando le Iene Andrea Agresti e Filippo Roma, nonché Angela Rafanelli di "Volo in Diretta", saliranno sul palco con divertenti sketch e coinvolgendo il pubblico con quiz, giochi, test e prove di coppia. I concorrenti riceveranno alla fine del gioco una divertente caricatura in versione suina o cinghialesca, firmata da Stefano Bonfanti, una delle due matite degli albi Zannablù.
Zannablù, convinto di essere un seduttore, si aggirerà tra la folla distribuendo bigliettini romantici, per aiutare i suoi fan a far breccia nel cuore della persona amata. Il cinghiale dalle zanne cerulee sarà, inoltre, disponibile per foto, abbracci e baci, convinto di essere, oltre che un Don Giovanni, anche un "figo" irresistibile. Per le fan più accanite, Zannablù è ben lieto di farsi fotografare affacciato dal balcone degli innamorati (perché non se ne faccia parola con la sua fidanzata,
la dolcissima Magalì!). Presso il centro commerciale, infatti, è stato allestito un balconcino sullo stile di Romeo e Giulietta dal quale gli innamorati potranno affacciarsi e farsi scattare una romantica foto che potrà poi essere scaricata dal sito web www.galleriaportadiroma.it.
Nel corso del pomeriggio verranno presentati gli albi con le avventure di Zannablù, tra i quali "Le Fiabe Deficienti di Zannablù", divertente cross-over tra fiaba e fumetto, dove le fiabe più amate vengono stravolte e rivisitate in chiave suina, "Zannablù: I Mayali dell'ApoRcalisse", dove il cinghiale si ritrova ad aver a che fare con la profezia degli antichi Mayal sulla fine del mondo, e il doppio albo "Harry Porker ...e il segreto della besciamella", con una nuova puntata della divertente
parodia di Harry Potter in versione suina e la riedizione a colori di "Zannablù e il segreto della besciamella".
Dentiblù è illustrazioni, disegno di fumetti, storyboard, character design, una fucina di idee creative, scrittura creativa, storie per fumetti, libri, progettazione di giocattoli e giochi, ma anche realizzazione di contenuti multimediali e per web. E' una casa editrice giovane, innovativa, che si sta imponendo nello scenario dell'editoria a fumetti italiana, anche acquisendo diritti di pubblicazioni internazionali di successo. www.dentiblu.it



X EDIZIONE DEL CARNEVALE AMBIENTALISTA AL QUADRARO!

Largo Spartaco
Dalle 9 febbraio alle ore 15.00 alle 10 febbraio alle ore 4.30
carnevale ambientalista
ECOdzilla Contro Il Cemento!
Il mostro ecologico contro le speculazioni edilizie
Sabato 9 Febbraio 2013 dalle ore 15 invadiamo il quartiere!
Partenza di TRE sfilate in contemporanea da:
-Scuola Damiano Chiesa (via M. Decumio) con la Russel Walking Orchestra
-Parco degli Acquedotti (area giochi via Lemonia) con il Sambarato
-Piazza dei Consoli con la murga Los Adoquines de Spartaco
ARRIVO ULTRA-SINCRONIZZATO ALLE 16 A LARGO SPARTACO!
dove ci aspetta il mercato di Semi Urbani, attivo dalle 9 del mattino.
E NON CONTENTI, NON SAZI, NON SATOLLI........
.......la follia del Carnevale continua al Csoa Spartaco, mescolandosi con le sue maschere e le sue pajette con chi di follia se ne intende........Dalle H 22 sul palco della Sala Blu BALKAN NIGHT with:
KALIGOLA DISCO BAZAR
(Italo-Balkan-Beat-Orchestra)
Live in Concert!
http://www.facebook.com/kaligoladiscobazar
http://www.soundcloud.com/kaligoladiscobazar
http://www.youtube.com/kaligoladiscobazar
Free DL: www.kaligoladiscobazar.bandcamp.com
A seguire Dj Set fino a notte fonda coooonnnn: MONDO CANE
Il tuo pusher musicale di fiducia
www.facebook.com/MondoCaneRadioShow www.mixcloud.com/MondoCaneEntry co soly 5 eury!
In funzione dalle ore 20:
La Trattoria Popolare del Centro Sociale
Bar-Birreria "Carico a Coppe, Liscio a Denara
"www.spartaco.it

Sanità e Scuola in una società multiculturale: criticità e proposte

  • data inizio: 09/02/2013
  • data fine: 09/02/2013
Uniti X Unire Movimento Internazionale Transculturale e Interprofessionale con il patrocinio di Roma Capitale, AMSI (Ass. Medici di origine Straniera in Italia) e Co-mai (Comunità del mondo arabo in Italia), invita sabato 9 febbraio alle ore 16 presso Idea Hotel Roma Z3 in via Amos Zanibelli Snc al convegno Sanità e Scuola in una società multiculturale: criticità e proposte. La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti. È obbligatorio confermare la partecipazione all’indirizzo e-mail segr.uxu@libero.it entro il il 6 febbraio.





Programma:

ore 16 - Introduzione:
Foad Aodi, Francesco Bonelli, Daniele Romano

Saluti istituzionali
M. Benato: FNOMCeO e lo scambio socio sanitario

Prima Sessione - Sanità, cultura e religione: criticità e proposte

Moderatori: M.Innocenzi, P.L.Bartoletti, E.Sbaffi, D.Di Clemente

Relatori:
R.Testa: INMP, immigrazione e mediazione culturale
H.Niko, C. Bogdan, A.Kamaisi: Esperienza e proposte AMSI
L.De Salvia: Quale attenzione alla spiritualità nell’assistenza agli immigrati?
S.Geraci: Una rete per la salute. L’esperienza della Caritas e del GrIS
Giuseppe Quintavalle: L'assistenza agli immigrati: una necessità per pochi, un vantaggio per tutti                
                                   
Seconda Sezione - Scuola, infanzia, cultura e religione: criticità e proposte

Moderatori: L.Facchinetti, R.Vismara, J.Jassin, D.Arezzini, D.Tilouani

Relatori:
Franco Pittau: “Dossier Statistico Immigrazione", "European Migration Network"e gli studenti Stranieri
S.Forni: Religione e Scuola
R.Cerbo: Aspetti culturali e sanitari della circoncisione maschile e femminile
H.Fakhreddine, S. Badawy,H. Manna; La diversità culturale è una ricchezza
K.Belaitouche, L. Giacobbe, L. Alsaadi, K Altoubat : Scuola ,proposte e criticità di "Uniti per Unire "

Ore 19.30 Discussione e rinfresco Arabo


Idea Hotel Roma Z3
via Amos Zanibelli Snc

Il dono della diversità

  • data inizio: 09/02/2013
  • data fine: 09/02/2013
Sabato 9 febbraio alle ore 18 presso il Teatro Planet in Via Crema 14 si terrà la presentazione spettacolo del libro Il dono della diversità di e con Alessandro Ghebreigziabiher con la partecipazione di Cecilia Moreschi.

Teatro Planet
via Crema 14

Canone Illustrato del Taijiquan della famiglia Chen

  • data inizio: 09/02/2013
  • data fine: 09/02/2013
Sabato 9 febbraio alle ore 18.30, presso la Sala Rossa, X Municipio - Piazza Cinecittà 11, in occasione della presentazione della prima traduzione integrale in italiano dal cinese del libro Canone Illustrato del Taijiquan della famiglia Chen, si terrà l'incontro con il Maestro di taijiquan Gianfranco Pace. Introdurrà Angela Ottaviani insegnante del Chenjiagou Taijiquan Association - Italy. Interverrà la traduttrice e curatrice del libro Amanda Carloni. Ingresso libero.
Sala Rossa
X Municipio
Piazza Cinecittà, 1
tel. 320 6047377
yagar@iol.it
www.taijichen.org

Tunisi: la rivoluzione, due anni dopo

  • data inizio: 09/02/2013
  • data fine: 09/02/2013
Sabato 9 febbraio alle ore 17.30, due anni dopo la rivoluzione dei gelsomini, la giornalista Ilaria Guidantoni e l’attore e regista Tony Allotta guidano alla scoperta della Tunisia della transizione con il libro Chiacchiere, datteri e thé. Tunisi, viaggio in una società che cambia, in un incontro-performance-aperitivo tematico dedicato alle voci, ai luoghi e ai sapori di Tunisi. Come in un brainstorming di preparazione della sceneggiatura di un film, autrice e regista presentano, attraverso racconto e recitazione, un percorso che parte dai giorni della rivoluzione per arrivare a quelli della transizione attuale, attraverso cultura, arte, teatro, musica, giornalismo, vita dei giovani e delle donne tunisine. Un’esperienza insolita a cui partecipare nel salotto della Libreria Caffè Peak Book, Via Arco dei Banchi 3.

Una passeggiata immaginaria tra abitazioni bianche e blu, gallerie d’arte rifugio di artisti e intellettuali; sulla Corniche di al-marsa, il quartiere raccontato da Flaubert, nelle viuzze della Medina, con i caffè letterari e le terrazze nascoste sui tetti; o nelle sale del Museo del Bardo, Parlamento e più antico museo del mondo arabo e dell'Africa.

Libreria Caffè Peak Book
Via Arco dei Banchi, 3

Per informazioni:


10 FEBBRAIO 2013


X EDIZIONE DEL CARNEVALE AMBIENTALISTA AL QUADRARO!

Largo Spartaco
Dalle 9 febbraio alle ore 15.00 alle 10 febbraio alle ore 4.30
carnevale ambientalista
ECOdzilla Contro Il Cemento!
Il mostro ecologico contro le speculazioni edilizie
Sabato 9 Febbraio 2013 dalle ore 15 invadiamo il quartiere!
Partenza di TRE sfilate in contemporanea da:
-Scuola Damiano Chiesa (via M. Decumio) con la Russel Walking Orchestra
-Parco degli Acquedotti (area giochi via Lemonia) con il Sambarato
-Piazza dei Consoli con la murga Los Adoquines de Spartaco
ARRIVO ULTRA-SINCRONIZZATO ALLE 16 A LARGO SPARTACO!
dove ci aspetta il mercato di Semi Urbani, attivo dalle 9 del mattino.
E NON CONTENTI, NON SAZI, NON SATOLLI........
.......la follia del Carnevale continua al Csoa Spartaco, mescolandosi con le sue maschere e le sue pajette con chi di follia se ne intende........Dalle H 22 sul palco della Sala Blu BALKAN NIGHT with:
KALIGOLA DISCO BAZAR
(Italo-Balkan-Beat-Orchestra)
Live in Concert!
http://www.facebook.com/kaligoladiscobazar
http://www.soundcloud.com/kaligoladiscobazar
http://www.youtube.com/kaligoladiscobazar
Free DL: www.kaligoladiscobazar.bandcamp.com
A seguire Dj Set fino a notte fonda coooonnnn: MONDO CANE
Il tuo pusher musicale di fiducia
www.facebook.com/MondoCaneRadioShow www.mixcloud.com/MondoCaneEntry co soly 5 eury!
In funzione dalle ore 20:
La Trattoria Popolare del Centro Sociale
Bar-Birreria "Carico a Coppe, Liscio a Denara
"www.spartaco.it

Gran Carnevale Romano a Via Tiburtina

 

Domenica 10 Febbraio 2013 Via Tiburtina si trasforma in un immenso palcoscenico per la GRANDE SFILATA dei Carri Allegoriciedizione del tadizionale GRAN CARNEVALE ROMANO



L'evento vedrà anche quest’anno Via Tiburtina (Presso l'isola pedonale dopo il ponte della Stazione Tiburtina, compreso tra gli incroci con Via Cave di Pietralata e Via di Casal Bruciato) trasformata in un immenso palcoscenico per la GRANDE SFILATA con le maschere tradizionali del carnevale Romano

Parteciperanno alla grande sfilata le maschere tradizionali del Carnevale Romano capeggiate dalla maschera ufficiale di Tiburtello con Rugantino, Meo Patacca, Gaetanuccio, il dottor Gambalunga, Cassandrino, Don Pasquale, i Pulcinelli Romani, la Zingara romana e la corsa dei Barberi.


Domenica 10 Febbraio
dalle ore 15.00
Via Tiburtina , 343
Presso l'isola pedonale dopo il ponte della Stazione Tiburtina, compreso tra gli incroci con Via Cave di Pietralata e Via di Casal Bruciato

tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00 
  CAErnevale 2013
  DOMENICA 10

h 11.00 Ascoltiamo il Carnevale
TANA LIBeRI TUTTI
Attraverso le letture e i suoni, scopriremo un magico carnevale.

h 12.00 A Carnevale ogni riciclo vale
MADE in TESTACCIO
Porta i tuoi vestiti vecchi e le nostre creative sarte ti aiuteranno a realizzare il tuo abito.

h 15.00 Campania Canta: “Come Panni Stesi al Sole”
Un concerto fatto per ascoltare, ballare, condividere, ma soprattutto partecipare diventando parte integrante dello spettacolo, in un itinerario immaginario che comprende brani di musica tradizionale, classica e folk revival.
Tony Accurso (Tamburelli, Voce); Armando Cacciotti (Organetto, Zampogna, Voce); Gian Michele Montanaro (Tamburelli, Voce).

h 15.30 Face painting
TANA LIBeRI TUTTI
La festa del CAErnevale per bambini.

h 16.00 Musica, canti e danze
TEATRO CAMION
Ritual Capoeira, Esibizione e roda di capoeira www.capoeiraroma.eu
U'papadia presenta “Mercati generali” una nuova storia carica di frutta, musica, vita e verdura www.facebook.com/mercatigeneralilecceroma
Gruppo Sanàbil, Danza tradizionale egiziana www.auroradunia.it
h 17.00 Bio Pentolaccia
 Proiezione di "Pearl Jam Twenty" di Cameron Crowe
 Domenica 10 ore 22.00
"The Commitments" di Alan Parker (USA 1991, 118')
 VARIE 2013

SCENE DA UN MATRIMONIO alla Casa del Cinema di Roma

Dal 29 gennaio fino al 1 Aprile 2013 una rassegna di 10 grandi classici che raccontano altrettanti “giorni di nozze”


Info

Dove:
Casa del Cinema Largo Marcello Mastroianni (Villa Borghese) Roma

Quando:
Dal 29/01/2013 al 01/04/2013

Dal 29 gennaio una rassegna di 10 grandi classici che raccontano altrettanti “giorni di nozze”:

Quattro matrimoni e un funerale
(M. Newell); Casomai (A. d’Alatri);  In & Out (F. Oz); Come sposare un milionario (J. Negulesco); Matrimonio all’italiana (V. De Sica); Monsoon wedding (M. Nair); Alta società (C. Walters); Matrimoni e altri disastri (N. de Majo); Mamma mia (P. Lloyd) e che si concluderà il 1° aprile con il capolavoro del 1973 di Ingmar Bergman, Scene da un matrimonio,  in uscita in DVD per la BIM.


Ringraziamo la 20th Century Fox Home Entertainment, 01 distribution, Warner Bros. Picture Italia,
Surf Video, Lucky Red, Universal e BIM
per aver concesso l’autorizzazione alle proiezioni.


Modalità di partecipazione: Ingresso libero fino a esaurimento posti


sabato 9 febbraio ore 16.30
MARTEDI 12 FEBBRAIO
Sala Deluxe ore 16.00
ALTA SOCIETA’ – High Society di Charles Walters
Con Bing Crosby, Grace Kelly e Frank Sinatra
USA, 1956, 107’
Il musicista jazz di successo C.K. Dexter-Haven ha divorziato dalla ricca Rosie Samantha Lord soprannominata “Miss Frigidaire”, ma è ancora innamorato di lei. Rosie, comunque, sta per risposarsi con un gentiluomo di buona famiglia, George Kittredge. L’intrigante Mike Connors è un giornalista incaricato, insieme alla collega Liz Imbrie , di seguire il matrimonio per conto della stampa, ma si innamora anche lui di Tracy.Lei deve scegliere fra tre uomini molto diversi, in un percorso di formazione introspettiva.
Replica
sabato 16 febbraio ore 16.30
MARTEDI 19 FEBBRAIO
Sala Deluxe ore 16.00
COME SPOSARE UN MILIONARIO – How to Marry a Millionaire, di Jean Negulesco
Con Lauren Bacall, Betty Grable, Marylin Monroe
USA, 1953, 95’
Tre ragazze, Shatze, Marzo e Pola, ambiziose indossatrici che vivono a New York, fanno combutta per realizzare il grande sogno della loro vita: sposare altrettanti ricconi e assicurarsi così un futuro da favola. A tale scopo affittano un appartamento lussuosissimo e poi iniziano a tessere le loro trame. Per sposare un milionario però ci vuole la stoffa giusta e, delle tre, soltanto due riusciranno, quasi loro malgrado, a dimostrare di possederla.
Replica
sabato 23 febbraio ore 16.30
MARTEDI 26 FEBBRAIO
Sala Deluxe ore 16.00
MATRIMONIO ALL’ITALIANA, di Vittorio De Sica
Con Sophia Loren, Marcello Mastroianni
Italia, 1964, 102’
Domenico Soriano, impenitente donnaiolo napoletano, è legato all’ex prostituta Filumena Marturano, che ha tolto dalla strada e che convive in casa sua, ormai da lui disprezzata e relegata al ruolo di badante dell’anziana madre. Un giorno Filumena si sente male ed è sul punto di morire, e chiede a Domenico di sposarla in extremis. Convinto di potersi così anche “pulire” la coscienza, Domenico accetta, ma a cose fatte la donna si alza dal letto, rivelando che era stato uno stratagemma da lei architettato per avere stabilità economica e garantire un avvenire ai suoi tre figli, della cui esistenza Domenico è sempre stato tenuto all’oscuro. Filumena rivela anche che uno di loro è figlio dello stesso Domenico, ma non precisa di quale dei tre si tratta. Dopo averla riempita di minacce e dopo aver inutilmente cercato di capire chi dei tre ragazzi è suo figlio, Domenico si ravvede ed accetta i ragazzi come suoi, mentre Filumena può concedersi un liberatorio pianto di gioia. In un continuo alternarsi tra i flashback sulla ventennale storia dei protagonisti ed il presente il film mostra l’intricato rapporto che lega Domenico a Filumena.
Replica
Sabato 2 marzo ore 16.30
MARTEDI 5 MARZO
Sala Deluxe ore 16.00
MONSOON WEDDING – Matrimonio indiano di Mira Nair
Con Naseeruddin Shah, Randeep Hooda, Lillete Dubey, Vijay Raaz, Vasundhara Das
India, Usa, Francia, Italia, 2000, 119’
Alla vigilia della stagione delle pioggie monsoniche, la famiglia Verma si riunisce a Nuova Delhi da ogni parte del mondo, per un matrimonio ‘combinato’. Reduce da una storia fallita con Vikram, la sposa Aditi accetta di sposare l’ingegnere americano Hemant. Ma alla vigilia delle nozze, terrorizzata all’idea di dover vivere una vita lontano dalla sua terra, Aditi rivede il suo ex amante gettando il proprio futuro nell’incertezza. Intanto il padre della sposa Lalit e sua moglie Pimmi dopo molti alti e bassi tipici di un matrimonio di lunga data, alla vigilia del matrimonio trovando conforto nella loro storia d’amore.
Replica
sabato 9 marzo ore 16.30
MARTEDI 12 MARZO
Sala Deluxe ore 16.00
IN & OUT di Frank Oz
Con Kevin Kline, Tom Selleck, Joan Cusack, Matt Dillon
USA, 1997, 90’
Howard Brackett è un professore di letteratura inglese in una piccola cittadina dell’Indiana, appassionato di poesia e di Barbra Streisand, ormai prossimo al matrimonio con la sua storica fidanzata. La sua vita trascorre serena e tranquilla… fino al giorno in cui Cameron Drake, un suo ex studente diventato ora una star del cinema, viene premiato con l’Oscar come miglior attore: durante la cerimonia, Cameron dichiara pubblicamente a tutta la nazione che il professor Brackett – a cui dedica il premio – è gay!
Dopo questa dichiarazione la vita di Howard viene sconvolta, e il tranquillo professore viene di colpo assediato dai giornalisti e dalle domande di studenti, genitori e soprattutto della fidanzata. Ma grazie a Peter, un famoso giornalista gay arrivato in città per raccontare la storia, Howard troverà il coraggio di ammettere la propria omosessualità e di dichiararla a tutti.
Replica
sabato 16 marzo ore 16.30
MARTEDI 19 MARZO
Sala Deluxe ore 16.00
MATRIMONI E ALTRI DISASTRI di Nina de Majo
Con Margherita Buy, Fabio Volo, Francesca Inaudi, Luciana Littizzetto, Antonio Petrocelli
Italia, 2009, 102’
Firenze, Bea ed Alessandro devono sposarsi tra un mese, ma lei deve partire per un viaggio di lavoro negli Stati Uniti e dovrebbe rimandare il matrimonio, ma i genitori di Bea convincono la sorella maggiore di lei, Nanà, ad organizzare il matrimonio facendosi aiutare dal cognato, in assenza di Bea. Ma al ritorno di Bea si scoprirà che non tutto è come sembra e il matrimonio adesso è a rischio.
Replica
sabato 30 marzo ore 16.30
MARTEDI 26 MARZO
Sala Deluxe ore 16.00
MAMMA MIA di Phyllida Lloyd
Con Meryl  Streep , Pierce  Brosnan, Colin  Firth, Stellan  Skarsgård,  Julie  Walters, Dominic  Cooper, Amanda  Seyfried
USA, GB, 2008, 108’
Donna e sua figlia Sophie vivono felicemente su un’isola della Grecia, dove gestiscono un piccolo albergo. Sophie ha 18 anni e sta per sposarsi, ma poiché Donna è una mamma single, la ragazza non ha mai conosciuto suo padre e non ha nessuno che l’accompagni all’altare. Decisa a scoprire l’identità di suo papà, Sophie invita, di nascosto da sua madre, tre uomini che sono stati importanti nel passato di Donna: Sam, Bill ed Henry. Nel frattempo, sull’isola arrivano anche Rosie e Tanya, le più care amiche di Donna, con cui un tempo aveva fondato il trio musicale ‘Donna and the Dynamos’. Il magico panorama dell’isola farà così da sfondo a 24 ore di musica e festeggiamenti in cui nuovi amori sbocceranno, altri si consolideranno ed altri ancora rinasceranno…
Replica
Domenica 31 marzo ore 16.30
LUNEDI 1 APRILE
Sala Deluxe ore 16.00
SCENE DA UN MATRIMONIO di Ingmar Bergman
Svezia, 1973, 155’
Con Liv  Ullmann   Erland  Josephson, Bibi  Andersson, Jan  Malmsjö, Anita  Wall
Johan e Marianne si sono costruiti una vita “sicura” e tranquilla; hanno una casa, due bambine bene educate, Karin ed Eva, esercitano rispettivamente due professioni rispettabili e sono indicati come “coppia esemplare”. Però da qualche anno, anche se lo nascondono anche a se stessi, esistono segni di “non comunicazione”. Johan è diventato l’amante di una studentessa molto più giovane di lui, egoista e possessiva. Arriva il momento della resa dei conti e i due divorziano e anche Marianne finisce per lasciarsi andare ad avventure. Nonostante tutto, i due continuano ad incontrarsi ogni tanto e, parlando, riconoscono di non avere vissuto in pienezza la loro unione per “ignoranza” sulla sua vera natura e per averla concepita convenzionalmente, in base a false concezioni ricevute dalle proprie famiglie e dalla società. A distanza di anni, entrambi sposati con un’altra persona, i due si ritrovano e passano insieme un week-end nel cottage di un amico; scoprono di amarsi ancora e in maniera molto più profonda, molto più matura.
Replica Sabato 7 ore 16.30



CAErnevale 2013

MARTEDÌ 12
Martedì grasso di grossi sconti
SpazioBio 10 % su tutta la spesa

Tutti i giorni presso...

Cafè Boario
Frappre, castagnole...

Ristorante Stazione di Posta
Menù di Carnevale

http://www.cittadellaltraeconomia.org/