google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

lunedì 23 aprile 2012

Camper anti-truffe agli anziani, cos' è e dove trovarlo

Roma, 8 marzo – Prosegue il giro del camper No truffe, lo sportello mobile dell'ufficio capitolino Roma Sicura che sosta sulle piazze di Roma per aiutare gli anziani a difendersi da truffe e raggiri. Oltre al camper ci sono anche uno sportello fisso, con psicologi e avvocati, e una campagna di prevenzione. Il progetto No truffe, finanziato con fondi regionali, punta sia a prevenire il rischio che a dar sostegno legale e psicologico a chi ha già subito questo genere di reati, di cui gli anziani restano frequentemente vittime.    

Lo sportello fisso si trova in via Mamiani (di fronte al civico 22) e fornisce informazioni dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (è necessario telefonare prima allo 06-4466137).

Il camper si sposta nei quartieri periferici di diversi Municipi romani, sostando nei luoghi più frequentati dagli anziani e garantendo la presenza di avvocati, psicologi, psicoterapeuti e assistenti sociali. Tra il 20 marzo e il 19 aprile è la volta del I e del XVI Municipio (vedi calendario). Durante le festività pasquali gli orari subiranno dei cambiamenti: venerdì 6 aprile 2012 il servizio al pubblico terminerà alle 14; sabato 7, domenica 8 e lunedì 9 aprile lo sportello rimane chiuso. Dopo Pasqua lo sportello chiuderà al pubblico mercoledì 25, lunedì 30 aprile e martedì 1 maggio.
È inserito il trasferimento di chiamata verso il cellulare del Coordinatore del progetto, per rispondere alle necessità degli utenti ed è in funzione la segreteria telefonica per la raccolta di eventuali denuncie.

Il progetto ha permesso anche di analizzare la tipologia di utente e dai dati emerge che le vittime sono prevalentemente donne (62%), di un’età compresa tra i 76 e gli 85 anni (45%).