google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

martedì 19 giugno 2012

DAL 20 AL 30 GIUGNO 2012

Il 20, 21 e 22 giugno





Il 20, 21 e 22 giugno Roma ospiterà “CELTS TO ROME”.
Tre concerti cheavranno come protagonista una delle figure più importanti della musica celtica a livello europeo: l’arpista Enrico Euron, accompagnato dall’arpista e vocalist francese Anne-Gaëlle Cuif e da altri ospiti musicali.
Tre appuntamenti che non saranno solo, semplicemente, dei “concerti” ma che rappresenteranno l’occasione per immergersi in un mondo affascinante, ricco di leggende, racconti, suggestioni, magia: quello della musica celtica e delle sue radici più profonde – quelle irlandesi, scozzesi, bretoni.


20 giugno, ore 18.30: Personal Waves
Sala Santa Rita, Via Montanara (ad. Piazza Campitelli)


21 giugno, ore 18.30: Concerto del Solstizio d’Estate
Sala Santa Rita, Via Montanara (ad. Piazza Campitelli)

22 giugno, ore 18.30: Conferenza/Concerto: “From Ireland to America. La musica celtica, il folk ed il blues americani”


Scuderie della Casa dei Teatri, Largo 3 Giugno 1849 (Villa Doria Pamphilj)


L’evento è promosso da Antonio Gazzellone, Delegato del Sindaco alle Politiche del Turismo e dal Dipartimento Turismo, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Dipartimento Cultura di Roma Capitale, con il supporto del Ministero delle Finanze.
INGRESSO LIBERO
Info: tel. 060608
www.salasantarita.culturaroma.it
www.casadeiteatri.culturaroma.it




Fino al  al 21/06/2012





Basilica di Massenzio Clivo di Venere Felice Roma 
 LETTERATURE. Festival Internazionale di Roma
fino al 21 Giugno 2012 torna il Festival per gli amanti della letteratura
http://www.festivaldelleletterature.it
Letterature Festival Internazionale di Roma, storico festival della Capitale, giunge quest’anno alla XI edizione dopo aver ospitato, nel corso delle passate edizioni, oltre 200 tra i più celebri autori italiani e stranieri sempre accompagnati da attori, musicisti e artisti di grande prestigio.


Un evento storico e di grande richiamo per il pubblico, realizzato dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, con l’ideazione e la cura artistica della Casa delle Letterature di Roma e con l’organizzazione e produzione di Zètema Progetto Cultura grazie al contributo delle Banche cotesoriere di Roma Capitale.
Anche per questa edizione viene proposta la formula di successo consolidata negli anni: gli autori invitati leggeranno testi inediti elaborati scegliendo ognuno la propria cifra stilistica (fiction narrativa, poesia o saggio) e ispirati, tutti, al tema che il Festival propone in questa edizione, SEMPLICE/COMPLESSO.
Nel corso delle dieci serate, di cui saranno protagonisti assoluti gli scrittori e i loro testi, saranno ascoltate tante riflessioni sul rapporto e sull’intreccio tra la dimensione della complessità e quella della semplicità nel pensiero e nella scrittura. Sarà come sempre emozionante scoprire in quali e quanti modi la letteratura, nella pluralità delle sue espressioni, possa esprimere la sua forza e affermare la sua visione della memoria, della realtà, della vita, riuscendo a stabilire una forte relazione tra gli autori e il pubblico dei lettori.
Nello splendido scenario del Foro Romano gli autori leggeranno i loro testi inediti in lingua madre e in alcuni casi saranno introdotti da attori e attrici che leggeranno brani tratti da loro opere già edite in Italia. Tutte le letture saranno introdotte, a volte accompagnate, sempre concluse da esecuzioni di musica dal vivo di straordinari musicisti.
La serata inaugurale del 16 maggio vedrà la straordinaria partecipazione di Michael Nyman, uno dei più importanti musicisti e compositori della scena contemporanea, maestro del minimalismo e autore di colonne sonore memorabili come quelle composte per oltre dieci film di Peter Greenaway o per Lezioni di piano di Jane Campion.
Sono stati invitati molti autori stranieri, spesso accostati ad autori italiani e scelti, tutti, perché rappresentativi della scena letteraria contemporanea. Da autori pienamente letterari come l’israeliano Amos Oz, gli italiani Alessandro Piperno, Melania Mazzucco e Erri De Luca, l’americano Peter Cameron e l’inglese Jeanette Winterson; a scrittori di un best seller internazionale come David Nicholls e Vanessa Diffenbaugh o di straordinaria popolarità come Michael Connelly che sarà nella stessa serata dell’italiano scrittore di genere Marco Malvaldi; alle esordienti di grande successo come l’americana di origine giapponese Julie Otsuka, rivelazione dell’anno, e gli italiani Silvia Avallone e Massimo Gramellini; al poeta indiano Jeet Thayil che con il suo primo romanzo si inscrive nella scia delle scritture della realtà così come l’italiano Ascanio Celestini con cui condividerà il palco di Massenzio; alle due serate che propongono l’incontro tra diverse espressioni della dimensione femminile con l’abbinamento tra la giornalista e scrittrice “rosa” inglese Karen Swan e la grandissima autrice e attrice italiana Franca Valeri, o l’autrice di “letteratura per ragazze” Sophie Kinsella che divide la serata con la filosofa e intellettuale italiana, Luisa Muraro, tra le maggiori esponenti del pensiero della differenza diventata punto di riferimento e modello per gli studi sul pensiero delle donne.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
PROSSIMI APPUNTAMENTI


19 GIUGNO
MICHAEL CONNELLY
MARCO MALVALDI


21 GIUGNO
ASCANIO CELESTINI
JEET THAYIL
MASSIMO GRAMELLINI
SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF








Dal 23/06/2012 al 15/07/2012


 
 Arriva il Roma Fringe Festival, tre settimane di spettacoli teatrali dal 23 Giugno
ROMA - La 1° rassegna estiva dedicata al teatro off, fino al 15 Luglio a Roma.


dalle 20.30 Via Tiburtina, 113
www.fringeitalia.it
Il ROMA FRINGE FESTIVAL® 2012 è la prima rassegna estiva italiana interamente dedicata al Teatro Off come un vero e proprio Villaggio del Teatro.
All’interno di Villa Mercede, dal 23 Giugno al 15 Luglio, nello storico quartiere di San Lorenzo, si potrà trovare il teatro per tutti, dai monologhi comici alla danza, dai drammi introspettivi alle commedie. Un microcosmo di 4000 mq in cui, tra le innumerevoli offerte teatrali troverà luogo anche l’attività della biblioteca, l’attività di artigianato e l’intrattenimento pomeridiano per i bambini.
L’ingresso al parco sarà libero e la visione di un singolo spettacolo avrà un costo di soli 5€. Una serata tra amici con un aperitivo, un dramma, una passeggiata e una commedia avrà quindi finalmente un ragionevole costo nel panorama delle proposte dell’estate romana.
Dal teatro canzone al teatro civile, dalla danza alle installazioni artistiche, dal cabaret, all'improvvisazione, la direzione artistica del Roma Fringe Festival ha voluto dare alla rassegna un taglio che rispettasse il contesto teatrale italiano, riproponendo in una 23 giorni priva di interruzioni le varie anime che lo popolano.
Un mondo teatrale che, con il Roma Fringe Festival, si apre al mondo civile proponendo sia incontri di approfondimento sulla materia (da segnalare quelli con Gianfranco Capitta, Franco Angeli, Pierpaolo Paladino e il Centro di Drammaturgia Contemporanea) sia presentazioni di libri ed eventi a tema che con partner d'eccezione sposteranno i riflettori su Ambiente, Sostenibilita', Territorio, Rifiuti, Informazione, Scuola, Multicultura.




FINO AL 28 giugno 2012





Roma ricorda
GIORGIO CAPRONI
La città del disamore

Biblioteca Guglielmo Marconi
via Gerolamo Cardano 135, Roma
Dal 2006 la Biblioteca Guglielmo Marconi ospita il Fondo Giorgio Caproni in un'area riservata dedicata alle raccolte d'autore, accanto ad altre significative collezioni (Sandro Penna, Niccolò Gallo, Luigi De Nardis, Walter Vaccari, Auro D'Alba, Guglielmo e Paolo Petroni).
I circa 5000 volumi che rappresentano la quasi totalità della biblioteca originaria del poeta sono stati inventariati e catalogati in SBN, quindi accessibili a livello nazionale. Il fondo, oltre che visitato da cultori del poeta, viene consultato anche indipendentemente dall'interesse per Caproni per il valore e la rarità delle opere contenute.


Al grande poeta la Biblioteca Marconi dedica una mostra che si inaugura mercoledì 23 maggio alle 17,30 con Francesco Antonelli - Presidente Biblioteche di Roma. Introduce Stefano Gambari - Biblioteche di Roma, presenta il progetto Elisa Donzelli - Università di Roma La Sapienza con la partecipazione di Biancamaria Frabotta - Università di Roma La Sapienza , Fulvio Stacchetti - Biblioteca Nazionale di Firenze , Jacopo Ricciardi - artista e poeta, Pamela Di Lodovico - Scuola Primaria Giovanni Pascoli e la testimonianza di Attilio Mauro e Silvana Caproni. Letture di Annelisa Alleva e del Laboratorio dei Lettori ad Alta Voce della biblioteca Guglielmo Marconi condotto da Paolo Pasquini.
La Roma di Caproni "non è una città, è un mondo", un viaggio poetico ancora segreto e tutto da esplorare: è qui che il poeta ha scritto la maggior parte delle sue opere in prosa e in versi ed è qui che ha stretto le amicizie più forti entrando in contatto con esponenti di spicco dell'ambiente culturale e letterario. Intrecciando i preziosi materiali cartacei conservati nel Fondo "Giorgio Caproni" con le poesie e le prose dell'autore, la mostra vuole essere, nel centenario della nascita, un omaggio della città di Roma al poeta che l'ha abitata.
L'iniziativa prosegue venerdì 25 maggio dalle ore 17.30 con un Videoricordo che prevede la proiezione di:
Il congedo del viaggiatore cerimonioso 35'
regia di Giuseppe Bertolucci
Giuseppe Bertolucci ha cercato con un gruppo di allievi del corso di drammaturgia della Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi l'incontro con il mondo della poesia, di cui anche per eredità famigliare è appassionato cultore. Il video è il risultato di un laboratorio sulla rappresentabilità del linguaggio poetico


Giorgio Caproni. Il seme del piangere 42'
di Gabriella Sica, regia di Gianni Barcelloni
produzione Rai Educational
Il video segue Caproni attraverso i suoi libri che non perdono mai l'incanto della poesia anche quando il poeta pare più disincantato dalle vicende della storia: dal lontano e leggero Come un'allegoria all'emblematico passaggio dell'uomo moderno come nuovo Enea, dall'indimenticabile Il seme del piangere dedicato alla madre Anna Picchi, al doloroso Congedo del viaggiatore cerimonioso e alla ricerca di un Dio ne Il franco cacciatore, fino alle postume poesie che ci parlano della ricerca instancabile di un bene forse perduto
presenta Gabriella Sica - Università di Roma La Sapienza
Infine, per i più piccoli IN BIBLIOTECA ... CHE POESIA xxx : laboratori di poesia e musica con le classi della scuola Giovanni Pascoli e con i giovani lettori della biblioteca a cura di Rosella Robertazzi e Luca Tilli.


BIBLIOTECA GUGLIELMO MARCONI
AREA POLO SBN
tel. 0645460301 - 0645460334
guglielmomarconi@bibliotechediroma.it
polormb@bibliotechediroma.it
http://www.bibliotechediroma.it

Gerolamo Cardano, 135 00146 Roma


Dal 21/06/2012 al 24/06/2012





vari luoghi Roma
http://www.festaeuropeadellamusica.it

Festa Europea della Musica 2012
EVENTI ROMA - Dal 21 al 24 Giugno 2012 oltre 200 concerti completamente gratuiti

La Festa Europea della Musica di Roma è l'evento di apertura dell' Estate Romana: la kermesse musicale del Solstizio d'Estate che regala oltre 200 concerti completamente gratuiti, di tutti i generi musicali, sull'intero territorio della città di Roma. La manifestazione è aperta a tutti: musicisti dilettanti e professionisti, istituzioni musicali, Accademie di Cultura, case discografiche, riviste, scuole di musica e, più in generale, a chiunque abbia un progetto musicale o voglia semplicemente mettere a disposizione degli spazi per concerti.
La partecipazione alla Festa da parte dei musicisti è completamente gratuita ed il pubblico accede liberamente ai concerti, secondo quanto stabilito dalla Carta internazionale cui si attengono le capitali europee aderenti al circuito della festa.
L'intera città, dal centro alla periferia, è coinvolta nella manifestazione.


La festa coinvolge piazze famose, Chiese prestigiose, luoghi storici e palazzi nobiliari, cortili e chiostri, giardini e parchi, nonché sedi di Istituzioni pubbliche e private, musei ed aree archeologiche, ma anche botteghe artigiane, sale da the e centri culturali, hotel e librerie, pub e locali di musica dal vivo. L'interesse suscitato dalla collocazione dei concerti in luoghi di particolare interesse storico-artistico, ha allargato la partecipazione ad un pubblico non soltanto musicale, curioso di "vedere" quanto di ascoltare il concerto.


La scorsa edizione della Festa ha visto la partecipazione di circa 600 artisti che si sono esibiti in 85 locations e fatto registrare 250.000 presenze.
Questo il programma provvisorio: www.festaeuropeadellamusica.it/public/Programma%20Provvisorio.pdf

22 Giugno 2012



VOCI DAL MONDO FEMMINILE
18.30-19.30
Viale Gabriele D'Annunzio 101 - Roma
ROMA - "Voci dal mondo femminile" questo è il nome degli incontri che l'Associazione Genere Femminile e l'Associazione Giovanna d'Arco Onlus organizzano a Roma, tutti i venerdì, ore 18:30-19:30, a partire dal 22 giugno 2012 in viale Gabriele D'Annunzio 101 (piazza del Popolo, discesa del Pincio).
Lo slogan è "Noi donne siamo sole soltanto quando pensiamo di esserlo. La rete di relazioni dà senso alla vita.Incontriamoci e parliamone." Ritrovarsi o conoscersi meglio e nel gruppo imparare a far sentire con più forza la propria voce: questo è l'obiettivo degli incontri.
Le donne conoscono se stesse ed i propri bisogni, ma la loro voce spesso si affievolisce nella routine della quotidianità, nella pressione del fare, dell'essere al servizio delle aspettative degli altri, nella paura di non deludere, nel prendersi cura prima degli altri e poi di se stesse. Il rischio è che la donna smarrisca la propria identità in favore di quella di qualcun altro perdendo se stessa.
Cosa si nasconde allora dietro al senso di solitudine, all'incapacità di star bene con gli altri, di fare gruppo?
La sensazione di non essere mai all'altezza, la perenne paura di tutto, la paura dell'abbandono, la paura dell'altro, il desiderio eccessivo di piacere? Questi sono solo alcune tematiche che verranno affrontate durante gli incontri.
Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti ma, per partecipare è necessario prenotarsi inviando una email generefemminile@tiscali.it oppure telefonando al numero 3479091265.
Per info:
Cotrina Madaghiele
tel. 347 9091265
generefemminile@tiscali.it
www.generefemminile.it




22-24 GIUGNO
 
TEMPORARY SHOP
FASHION STORE     SCUDERIE RUSPOLI
22-24 GIUGNO
Il nostro Temporary Shop come sempre dedicato alla moda, all'eleganza ed alla bella stagione con molti espositori di livello.


Il nostro Temporary Shop questa settimana si arricchisce di un'area dedicata interamente alla moda bimbo, capi firmati a prezzi incredibili ed inoltre tanti gadget per i vostri piccoli e tanto gioco e divertimento!!!!


Inoltre moltissimi sconti per la collezione primavera-estate 2012!!
Moda, fashion, accessori e bijoux nuovi e vintage...e molto altro...


Tutto questo con Noi, in una Location suggestiva e d'eccezione come le Scuderie di Palazzo Ruspoli, nel cuore pulsante di vita della città di Roma Via di Fontanella Borghese 56/b


INGRESSO LIBERO


Dalle ore 10.30 alle ore 20.00
Scuderie Ruspoli
Via di Fontanella Borghese 56/b


Per info:
www.lesorelle.org
info@lesorelle.org
Tel: 06-3337126
Cell: 327-7322170


Sabato 23 giugno 2012 ore 19.30 / 21.00





2012-2116 Gli anni predetti
Presentazione del libro di Alfredo Pochet


Sabato 23 giugno 2012 ore 19.30 / 21.00
Libreria Caffetteria Vradia - via Bellegra 34
Roma
Sabato 23 giugno 2012 alle ore 19.30 presso la Libreria Caffetteria Vradia, via Bellegra 34 in Roma, sarà presentato il saggio divulgativo "2012-2116 Gli anni predetti. I Maya e il futuro del mondo. Una guida alla comprensione della profezia" di Alfredo Pochet, edito da Cerchio della Luna Edizioni.
La presentazione sarà condotta dall'autore, counselor olistico ad indirizzo bioenergetico e consulente informatico specializzato nella gestione delle risorse umane.


Il libro aiuta a ripulire la profezia da tutte le strumentalizzazioni subite e a capire se gli anni che stiamo vivendo siano stati predetti dalla civiltà maya.


Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al: 340.96.86.007 / associazione_vradia@infinito.it


Titolo: 2012-2116 Gli anni predetti
Sottotitolo: Presentazione del libro di Alfredo Pochet


Date: 23-06-2012
Orari: 19.30 / 21.00




Luogo: Libreria Caffetteria Vradia - via Bellegra 34




Biglietto: Ingresso libero con prenotazione obbligatoria




Telefono: 340.96.86.007
Mail: associazione_vradia@infinito.it
Sito internet: http://www.gliannipredetti.com


Sabato 23 Giugno 2012



concerto
(INGRESSO LIBERO E GRATUITO)


The Sacred Heart Basilica Pilgrimage Choir
Hanover, Pennsylvania - Stati Uniti
Direttore: Patrick Colgan


Basilica di S. Ignazio
Piazza S. Ignazio, Roma
Sabato 23 Giugno 2012 - ore 21:00/Saturday June 23th , 2012 - 09.00pm


Il Sacred Heart Basilica Pilgrimage Choir è stato creato in occasione del pellegrinaggio per il 225° anniversario della fondazione della Basilica Sacro Cuore di Gesù di Hanover. Il coro è composto da membri delle parrocchie del Decanato di Adams della Diocesi di Harrisburg e da persone che vivono fuori dal Decanato. Le parrocchie rappresentate dal Decanato di Adams sono: Annunciation BVM (McSherrystown) The Basilica of the Sacred Heart of Jesus (Hanover), Immaculation Conception BVM (New Oxford), St. Aloysius Catholic Church (Littlestown), St. Joseph Catholic Church (Hanover), St. John Lutheran Church (Boiling Springs), St. Rita Catholic Church (Blue Ridge Summit), Zwingli UCC (East Berlin). La Basilica del Sacro Cuore di Gesù venne costruita nel 1787. La Basilica fu edificata sui resti della chiesa originale del 1741 conosciuta con il nome di Conewago Chapel. Nel 1962 la Chiesa venne trasformata in Basilica Minored a Papa Giovanni XXIII.


Jody Richter è Direttore Musicale della Basilica del Sacro Cuore di Gesù di Hanover. Sin dal 1975 suona l'organo presso la Basilica. Dal 2000 dirige il coro degli adulti. Jody Richter dirige anche il coro dei bambini che è stato creato nel 2007. E' membro della National Association of Pastoral Musicians. E' una cantante, suona il piano, l'organo e la chitarra. Si esibisce regolarmente con la banda acustica CrossRoads composta da tre chitarristi e un percussionista. Il gruppo suona in occasione della Messa di ogni primo venerdì del mese. Si esibisce inoltre in eventi e luoghi di riunione della zona di Hanover.


Patrick Colgan ha studiato musica al Mount Saint Mary's College di Emmitsburg in Maryland (ora Mount Saint Mary's University), dove ha conseguito un diploma in discipline umanistiche con una specializzazione in Musica. A seguito di un periodo di studio alla Penn State University, è tornato al Mount Saint Mary's College dove si laureato con lode nel 1980. Negli ultimi quindici anni è stato direttore musicale e di coro presso la Chiesa Annunciation of the B.V.M. di McSherrystown. Ha iniziato gli studi di pianoforte a sette anni, continuandoli fino alla laurea. E cantante, suona la chitarra, il basso elettrico, il sassofono ed il violoncello. Ha fondato lo studio di registrazione e la compagnia di produzione musicale Works Audio Productions. Sin dall'età di tredici anni si esibisce insieme a numerosi gruppi musicali nella area centro meridionale della Pennsylvania. E' cofondatore e responsabile della Colgan-Hirsh Band che si esibisce in matrimoni, concerti e numerosi altri eventi. Sta attualmente facendo un master in Teologia e Ministero Cristiano presso la Franciscan University di Steubenville in Ohio.

The Sacred Heart Basilica Pilgrimage Choir was formed for this pilgrimage in celebration of the 225th Anniversary of the church, the Basilica of the Sacred Heart of Jesus, in Hanover, PA. The choir is comprised of members from parishes within the Adams Deanery of the Diocese of Harrisburg and a few from outside the Deanery. The parishes represented from the Adams Deanery are Annunciation BVM, (McSherrystown), The Basilica of the Sacred Heart of Jesus (Hanover), Immaculation Conception BVM (New Oxford), St. Aloysius Catholic Church (Littlestown), St. Joseph Catholic Church (Hanover). Other churches represented are St. John Lutheran Church (Boiling Springs), St. Rita Catholic Church (Blue Ridge Summit), Zwingli UCC (East Berlin). The Basilica of the Sacred Heart of Jesus was built in 1787. This church replaced the original log church built in 1741 referred to as Conewago Chapel. It was named a Minor Basilica in 1962 by Pope John XXIII.


Jody Richter is the Director of Music at the Basilica of the Sacred Heart of Jesus in Hanover. She has been playing the organ at the Basilica since 1975. She has served as director of the adult choir since 2000 and is also director of the Children's Choir, which was formed in 2007. She is a member of the National Association of Pastoral Musicians. She is a vocalist and plays the piano, organ, and guitar. She currently plays with the band, CrossRoads, which is an acoustic band comprised of 3 guitar players and a percussionist. The group plays at First Friday Masses at the Basilica and at events and clubs in the Hanover area.


Patrick Colgan studied music at Mount Saint Mary's College in Emmitsburg, Maryland (now Mount Saint Mary's University), where he earned a Bachelor of Fine Arts degree with Concentration in Music. After transferring to Penn State University, he returned to Mount St. Mary's and graduated magna cum laude in 1980. For the past fifteen years, he has been music and choir director at Annunciation of the B.V.M. Church in McSherrystown. He began studying the piano at age seven, continuing lessons through college graduation. He is a vocalist, and plays guitar, bass, saxophone, and cello. He founded Sound Works Audio Productions, a recording studio and music production company. Since the age of thirteen, he has been performing throughout the south central Pennsylvania area with various musical groups. He is co-founder and leader of The Colgan-Hirsh Band which performs for weddings, formals, concerts, and many other events. He is currently working on a master's degree in Theology and Christian Ministry through Franciscan University of Steubenville, Ohio.
Lungo il Tevere… Roma
Dal 15 Giugno al 2 Settembre 2012 arte, creatività e intrattenimento lungo le sponde del Tevere




Dal 15/06/2012 al 02/09/2012



http://www.lungoiltevereroma.it/
Dal 15 Giugno al 2 Settembre 2012, lungo le sponde del Tevere, torna l'appuntamento con la manifestazione Lungo Il Tevere...Roma


Arte, creatività e intrattenimento, per un estate tutta da imparare.
La novità dell’edizione 2012 è infatti un ricco calendario di laboratori di cose da fare e vedere, tra musica, arte, gastronomia e comicità. Benessere urbano, ecologia e servizi sono i temi che caratterizzano, quest’anno, le iniziative - tutte gratuite - organizzate dall’associazione culturale Vela d’Oro. Romani e turisti ritrovano sulle banchine del fiume le tradizionali proposte commerciali, gastronomiche e di intrattenimento per le famiglie che possono essere coinvolte direttamente nelle diverse attività.
Spazio all’arte e alla creatività con Creativity Takes Place, un laboratorio per fare gioielli con i bottoni, riciclare i vari materiali, imparare la fotografia, il ballo, la riproduzione di abiti storici, le realizzazioni artigianali con lustrini e tulle, gli allestimenti coreografici e l’antica arte dell’origami (piegare la carta). Le Officine d’Arte, poi, regalano a tutti gli interessati la possibilità di partecipare a workshop quotidiani di tecnica del disegno dal vero (con modella), di modellato e scultura, di pittura a olio e ancora fotografia e video, gratuiti e tenuti da docenti e professionisti di livello.
Serata artistica il 5 luglio: la galleria 999Contemporary presenta un’installazione di Borondo, artista emergente del panorama internazionale: l’opera, realizzata in site, coinvolge lo spettatore e lo “costringe” a scegliere dove stare, a prendere posizione. Numerosi gli spazi espositivi dove si tengono mostre sui temi più eterogenei, dalla mostra-omaggio a Lucio Dalla a quella sull’orzo e il caffè.
Non manca, ovviamente, la musica con le serate proposte dal Jazz Cafè e dal Fonclea che, nella versione estiva Riverside, offre il palco per concerti live e cover e con il nuovo recital di Simona Patitucci e Riccardo Biseo, Ahi! L'amore che cos'è. Per lo spettacolo leggero si esibiscono i comici Morinibros de “Il Sarchiapone” e, ogni settimana diversi, gli allievi dell'Accademia del Comico.
La moda: "Officina Moda e Dintorni", il primo reality sul tema, è presente sul Tevere con un salotto-moda dove si susseguono momenti di casting, shooting, trasformazioni, workshoop, sfilate, servizi fotografici e video con tre concorsi di grande appeal, Miss Officina Moda & Dintorni, Miss Sweet Size e Miss O.B.A. (Operazione Brutto Anatroccolo).
Infine, per gli amanti del genere, il Vintage Cafè: spazio di memoria collettiva, tra film e sceneggiati tv degli anni 70, dischi in vinile, fumetti e libri, figurine dei calciatori di trent’anni fa e grande musica Jazz.
Informazioni su www.lungoiltevereroma.it
ingresso libero




Dal 28/04/2012 al 24/06/2012




Roseto comunale di Roma: visite gratuite
EVENTI ROMA - Fino al 27 Giugno 2012 sarà possibile visitare il roseto comunale

Via di Valle Murcia, 6 (Aventino) Bus: linee 81, 628, 715 Metro B "Circo Massimo" Roma
http://www.comune.roma.it/


Il Roseto comunale si trova in uno dei luoghi più belli della città di Roma, sull’Aventino, con vista sul Circo Massimo e il Palatino.


Il giardino con 1.100 specie di rose provenienti da tutto il mondo, persino dalla Cina e dalla Mongolia.
Sorge in un luogo dedicato sin dall’antichità ai fiori, un tempio consacrato alla dea Flora.
Come da tradizione, anche quest’anno il Roseto comunale aprirà in tutto il suo splendore nel mese della fioritura delle rose.
A maggio ospiterà anche il Concorso Internazionale per incoronare le rose più belle, che premia nuove varietà di rose ottenute da ibridatori stranieri e italiani.
L’evento, giunto alla 70° edizione, attira puntualmente appassionati e botanici provenienti da tutto il mondo e si terrà il 19 maggio.
A partire dal 20 maggio l’area delle rose speciali, con la rosa vincitrice verrà aperta al pubblico.
Appuntamento da non perdere per tutti gli appasionati di fiori!
Apertura: dal 28 aprile al 27 giugno dall 8.00 alle 19.30, tuti i giorni, festivi compresi.
Gli orari possono subire variazioni. Per ulteriori si prega di verificare chiamando la struttura.
Per informazioni sugli orari di apertura al pubblico (ingresso gratuito) e per prenotare visite guidate (gratuite), telefonare al numero 065746810 - fax 0657135413 o inviare una e-mail a premioroma@comune.roma.it
Sito web: www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jppagecode=dip_pol_amb_roseto.wp


INDIRIZZO
Via di Valle Murcia, 6 (Aventino)
Bus: linee 81, 628, 715


Metro B "Circo Massimo"

Dal 21/02/2012 al 26/06/2012



A qualcuno piace classico
EVENTI ROMA - Fino al 26 Giugno 2012 si svolgerà la rassegna gratuita A qualcuno piace classico
Palazzo delle Esposizioni - Sala Cinema Ingresso dalla scalinata di via Milano 9 A Roma
http://www.palazzoesposizioni.it
Fino al 26 Giugno 2012 si svolgerà la rassegna gratuita A qualcuno piace classico
Dieci capolavori della settima arte, dieci registi leggendari, dieci modi diversi di intendere il cinema che hanno lasciato un segno indelebile nell'immaginario del ventesimo secolo: la rassegna A QUALCUNO PIACE CLASSICO propone al pubblico un ciclo di film straordinari che hanno fatto la storia del cinema, da riscoprire finalmente sul grande schermo e nel loro formato originario, la pellicola 35mm.
Grazie a un appuntamento fisso ogni due settimane, gli spettatori potranno ammirare maestri come Hitchcock e Buñuel, Lang e Visconti, Ford e Tati, ma anche lasciarsi sedurre da una serie di interpreti d'eccezione, da Cary Grant a Jean Gabin, da Jeanne Moreau a Henry Fonda, da Lucia Bosè a Danielle Darrieux.
Un'occasione unica per tutti gli appassionati che vogliano condividere l'emozione e il piacere del grande cinema.


Palazzo delle Esposizioni - Sala Cinema
Scalinata di via Milano 9 A, Roma
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

  Giovedì 28 giugno

 SIRIANNI & CATALANO @ ROMA Forte Fanfulla
  SIRIANNI & CATALANO @ ROMA Forte Fanfulla
    • giovedì
    • 20.00 fino a 23.00

  • Torna nella Capitale la coppia della simpatia, ma anche della bravura, ma anche dell'amore e del non-amore e delle robe del terzo tipo.

    Le canzoni di FEDERICO SIRIANNI

    Le poesie di GUIDO CATALANO
    nel luogo più cool di Roma: FORTE FANFULLA
    via Fanfulla da Lodi 5 in pieno Pigneto.

    Dalle 20.00 poesie e canzoni per palati saggi.



Dal 25 Maggio al 10 Agosto 2012




Giardini Piazzale del Verano - San Lorenzo


Torna il villaggio dedicato al tempo libero e alla musica live. Quest'anno attesi Sharon Jones & The Dap-Kings, Kurt Vile&The Violators, Dente e tanti altri
Cartellone variegato, arricchito della rassegna Supersanto's, organizzata da Ausgang e Lanificio 159.
E inoltre...serate dedicate a band giovani emergenti, mostre ed attività culturali, festival di fotografia, urban contest, campagne di sensibililzzazione sulla sicurezza stradale, ambientale e sul "bere responsabile", spazio dedicato a bambini e ragazzi fino a 15 anni per attività ludico-ricreative legate alla pittura, all'arte e allo studio dei colori.


L'ingresso alla manifestazione è gratuito. Vi aspettiamo!


Info e contatti: www.sanlorenzoestate.it
Venerdì 1 giugno, ore 22.00
Coez


Sabato e Domenica 23 e 24 giugno, ore 18.00
La Tempesta Gemella (artisti della scuderia de La Tempesta Dischi)


Giovedì 28 giugno, ore 22.00
Die Antwood


Martedì 3 luglio, ore 22.00
Kurt Vile & The Violators

Giovedì 5 luglio, ore 22.00
Wooden Shjips


Martedì 10 luglio, ore 22.00
Nouvelle Vague


Venerdì 13 luglio, ore 22.00
Sharon Jones & The Dap-Kings


Dal 13/05/2012 al 21/10/2012


Visite guidate gratuite a Villa Strohl Fern
EVENTI ROMA - Dal 13 Maggio al 21 Ottobre 2012 sono in programma delle visite guidate gratuite a a Villa Strohl Fern


Villa Borghese L’ingresso alla Villa è in viale Madama Letizia nei pressi del monumento al poeta Ferdowsi. Roma


http://comune.roma.it
La splendida Villa Strohl Fern apre al pubblico con un nuovo ciclo di visite guidate gratuite.
Grazie alla convenzione stipulata tra Assessorato alle Politiche Culturali e Centro storico di Roma Capitale, Ministero Beni Culturali e Ambasciata di Francia, dal 13 maggio fino al 21 ottobre 2012 si potranno percorrere itinerari nella natura e nell’arte organizzati dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale in collaborazione con l’Ambasciata di Francia, la Direzione del Liceo R. Chateaubriand, Zètema Progetto Cultura e l’Associazione Amici di Villa Strohl Fern.
Il percorso inizia dallo studio Trombadori, storico studio d’artista e centro di raccolta e di esposizione di numerose opere d’arte e di un ricchissimo archivio, per proseguire poi nel cuore del giardino privato di Strohl Fern fino ad arrivare al Casino principale, costruito dopo il 1890 nelle forme di un castello medievale.
Tra gli esemplari vegetali di pregio, di cui la Villa è ricca, si può ammirare una delle spettacolari creazioni volute dal mecenate Strohl Fern, un albero in cemento, chiaro riferimento alle leggende nordiche ed agli gnomi abitanti del bosco.
La visita continua ancora tra boschetti di bambù, altre meraviglie naturali e originali architetture create dall’uomo. Fino alla metà di giugno le visite alla Villa correranno parallele alla mostra “Artisti di Villa Strohl-Fern.


Luogo d’arte e di incontri a Roma tra il 1880 e il 1956” in corso fino al 17 giugno 2012 al Casino dei Principi di Villa Torlonia, consentendo ai visitatori delle due iniziative di avere un panorama completo del singolare e affascinante ambiente culturale e naturale creato dal mecenate alsaziano.
Visite guidate gratuite su prenotazione obbligatoria max 25 persone a turno
Visita gratuita
prenotazione obbligatoria 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00


CALENDARIO PROSSIME VISITE
domenica 13 e 27 maggio 2012 ore 10.30 - 11.30 - 16.00 - 16.30




domenica 10 giugno 2012 ore 10.30 - 11.30 - 16.00 - 16.30
domenica 24 giugno 2012 ore 10.30 - 11.30 - 16.00 - 17.30
domenica 8 e 22 luglio 2012 ore 16.30 - 17.30
domenica 9 e 16 settembre 2012 ore 16.30 - 17.30
domenica 7 e 21 ottobre 2012 ore 10.30 - 11.30




Dal 06/03/2012 al 31/07/2012


Visite guidate gratuite al Museo Teatrale SIAE del Burcardo
VISITE GUIDATE ROMA - Fino al 31 Luglio 2012 visite guidate gratuite al Museo Teatrale SIAE del Burcardo
Promotore:
S.I.A.E. (Società Italiana degli Autori ed Editori)


via del Sudario 44 Roma
tutti i martedì e i giovedì


Fino al 31 luglio 2012 tutti i martedì e i giovedì dalle 9 alle 16 ingresso libero al Museo Teatrale SIAE del Burcardo, in via del Sudario 44.
Gratuite anche le visite guidate per gruppi dietro prenotazione.


Nelle sale tardo gotiche del palazzetto, dove un tempo sorgeva la torre Argentina, la Società Italiana degli Autori ed Editori espone parte delle proprie raccolte.


Oltre ai costumi, alle maschere, foto, stampe, accessori di scena, lettere e copioni autografi in mostra permanente i visitatori potranno ora ammirare le statuine della collezione Mancini sui personaggi della commedia dell'arte e burattini e marionette della fine del XIX secolo. Per le scolaresche è stato realizzato un percorso didattico sulla storia del teatro italiano. Una scelta di documenti su Virginia Reiter, diva nata 150 anni fa, ricorda una protagonista della scena del passato quasi dimenticata.


Per prenotazioni: tel. 0659903805; 0659903806 ; 0659903804 ; 0659903802 ; 06 68194731;
e.mail:visite.burcardo@siae.it ; www.burcardo.eu




L'arte ti fa gli auguri tutto il 2012 





EVENTI ROMA - Anche nel 2012 il MIbac offre l'ingresso gratuito ai musei e ai luoghi d'arte statali italiani nel giorno del proprio compleanno