google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

lunedì 11 novembre 2013

DAL 11 AL 15 NOVEMBRE ROMA GRATIS - ROME FOR FREE



11  NOVEMBRE 2013


Massimo regista

Dall'8 al 17 Novembre in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma

funweek

Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013
Sito:

Art Doc Festival

Dal 8 Novembre 2013 al 15 Novembre 2013
tutte le sere a partire dalle ore 18.30
 Art Doc Festival
Casa dell'Architettura - Piazza Manfredo Fanti, 47 - ROMA (RM)
Rassegna internazionale gratuita di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica
In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, arriva nella Capitale Arte Doc Festival, rassegna internazionale di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica ed scelti tra le più importanti e recenti produzioni documentaristiche, cinematografiche e televisive realizzate nel mondo dal 2010 ad oggi.
Sono una ventina le opere che verranno mostrate da Art Doc Festival, selezionate tra oltre duecentocinquanta documentari giunti da tutto il mondo. A introdurre ciascuna serata verranno invitate persone che per il proprio lavoro e per le proprie ricerche siano particolarmente affini alla tematica in oggetto.
Alcuni film in programma
  • venerdì 8 novembre, ore 19.45
    In Mondrian’s studio di François Lévy-Kuentz (Francia, 2010, 50', inglese)
    Girato nella replica esatta del suo studio al 26 di rue du Départ a Parigi, questa docu-fiction riporta Mondrian in vita. Ritrae l'uomo appassionato di danza e jazz e ripercorre il suo percorso artistico: dalle prime opere realiste agli anni mistici, dal movimento De Stijl alla sua partenza per New York, dove morì nel 1944.
  • domenica 10 novembre, ore 18.30
    Alessandro Mendini. Il teatro degli oggetti di Christian Angeli e Raffaele Simongini (Italia, 2013, 30', italiano)
    Mentre Mendini ci rende partecipi del percorso creativo e sociale che in quarant'anni ha portato alla creazione dei suoi oggetti, il mimo Julien Lambert di volta in volta interpreta una Poltrona, un Apribottiglie, una Caffettiera.
  • lunedì 11 novembre, ore 19.40
    Tempo interiore di Fiamma Marchione (Italia, 2013, 8', solo musica)
    La lunga storia di Castel Sant'Elmo viene scandita attraverso il tempo interiore di Rosy Rox, vincitrice, con la sua opera, della seconda edizione del concorso Un'opera per il Castello.
  • mercoledì 13 novembre, ore 18.30
    Space metropoliz di Fabrizio Boni e Giorgio de Finis (Italia, 2013, 58', italiano)
    Metropoliz è una ex-fabbrica di salami abbandonata alla periferia di Roma. Un gruppo (dis)omogeneo di italiani, tunisini, peruviani, ucraini, africani e rom un giorno rompe il lucchetto del cancello della veccia fabbrica e decide di trasformare quel posto nella propria casa. Questa è la storia immaginata due registi – che da anni si occupano di emergenza abitativa – per raccontare la città meticcia che abusivamente vive al numero 913 di via Prenestina.
  • venerdì 15 novembre, ore 18.30
    Edward Hopper and the black canvas di Jean-Pierre Devillers (Francia, 2012, 51’, inglese e francese con sottotitoli in inglese)
    Trasmesso in occasione dell'apertura di una grande retrospettiva dedicata al pittore americano Edward Hopper al Grand Palais di Parigi, questo documentario ritrae il più paradossale tra i pittori realisti.
Il programma completo della rassegna è consultabile sul sito di Arte Doc Festival.

Informazioni





I libri del mese novembre 2013 - Il bordo vertiginoso delle cose
Dal 5 Novembre 2013 al 29 Novembre 2013

I libri del mese - novembre 2013


Ascoltare Beethoven di Giovanni Bietti (Laterza)
11 novembre, ore 18.30 | Libreria Arion Cavour
Un musicista e compositore, tra i migliori divulgatori musicali italiani, Giovanni Bietti, racconta un gigante della musica di tutti i tempi. Una storia in quattro movimenti, al pari di una sinfonia di Beethoven, che svela l’uomo, il linguaggio, i generi e i segreti del suo laboratorio musicale. Il volume è accompagnato da un CD con 49 tracce musicali suonate e descritte dall'autore.
L’incontro fa parte del ciclo Un’ora d’Arion, in programma fino al 25 novembre ogni lunedì alle 18.30, presso la libreria, con la conduzione di Emanuele Trevi.


 Tutto sul postmoderno di Renato Barilli (Guaraldi)
11 novembre, ore 18.00 | la Feltrinelli Babuino
Quattro lezioni che l’autore ha tenuto nel 2012 a Cartagena, in Colombia, per esporre in forma sintetica e colloquiale una sua linea interpretativa sull'arte contemporanea. Cos'è l'età moderna? E il postmoderno? L’autore ci porta a visitare gli ambienti di Goya, Fussli, Blake, Turner, Gauguin, tocca il Dadaismo ed il Surrealismo, ma anche il ready-made e la Body Art. Il postmoderno, come lo intende l’autore, parte dunque da lontano, da certe anticipazioni di fine ‘700. Mentre il postmoderno propriamente detto sarebbe una fase tarda, all’interno di un percorso di grande unità.
Con l’autore interviene Stefano Chiodi.

12  NOVEMBRE 2013

Massimo regista

Dall'8 al 17 Novembre in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma

funweek

Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013
Sito:

Art Doc Festival

Dal 8 Novembre 2013 al 15 Novembre 2013
tutte le sere a partire dalle ore 18.30
 Art Doc Festival
Casa dell'Architettura - Piazza Manfredo Fanti, 47 - ROMA (RM)
Rassegna internazionale gratuita di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica
In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, arriva nella Capitale Arte Doc Festival, rassegna internazionale di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica ed scelti tra le più importanti e recenti produzioni documentaristiche, cinematografiche e televisive realizzate nel mondo dal 2010 ad oggi.
Sono una ventina le opere che verranno mostrate da Art Doc Festival, selezionate tra oltre duecentocinquanta documentari giunti da tutto il mondo. A introdurre ciascuna serata verranno invitate persone che per il proprio lavoro e per le proprie ricerche siano particolarmente affini alla tematica in oggetto.
Alcuni film in programma
  • lunedì 11 novembre, ore 19.40
    Tempo interiore di Fiamma Marchione (Italia, 2013, 8', solo musica)
    La lunga storia di Castel Sant'Elmo viene scandita attraverso il tempo interiore di Rosy Rox, vincitrice, con la sua opera, della seconda edizione del concorso Un'opera per il Castello.
  • mercoledì 13 novembre, ore 18.30
    Space metropoliz di Fabrizio Boni e Giorgio de Finis (Italia, 2013, 58', italiano)
    Metropoliz è una ex-fabbrica di salami abbandonata alla periferia di Roma. Un gruppo (dis)omogeneo di italiani, tunisini, peruviani, ucraini, africani e rom un giorno rompe il lucchetto del cancello della veccia fabbrica e decide di trasformare quel posto nella propria casa. Questa è la storia immaginata due registi – che da anni si occupano di emergenza abitativa – per raccontare la città meticcia che abusivamente vive al numero 913 di via Prenestina.
  • venerdì 15 novembre, ore 18.30
    Edward Hopper and the black canvas di Jean-Pierre Devillers (Francia, 2012, 51’, inglese e francese con sottotitoli in inglese)
    Trasmesso in occasione dell'apertura di una grande retrospettiva dedicata al pittore americano Edward Hopper al Grand Palais di Parigi, questo documentario ritrae il più paradossale tra i pittori realisti.
Il programma completo della rassegna è consultabile sul sito di Arte Doc Festival.

Informazioni






Massimo regista

Dall'8 al 17 Novembre in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma

funweek

Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013
Sito:
http://www.romacinemafest.it




Accademia dei Lincei
Dal 5 Novembre 2013 al 29 Novembre 2013

Accademia dei Lincei - novembre 2013

Accademia dei Lincei - Via della Lungara, 10 - ROMA (RM)
Innovazione energetica, chimica e archeologia, giornalismo ed altro ancora negli incontri gratuiti con i protagonisti della ricerca e dell’attualità
Nuovi appuntamenti di approfondimento in calendario per il mese di novembre all’Accademia Nazionale dei Lincei, la più antica accademia del mondo, riconosciuta oggi come la massima istituzione culturale italiana. Gli incontri, ad ingresso libero e gratuito, sono un’importante occasione per esplorare numerose tematiche specialistiche grazie al contributo di studiosi di altissimo livello.
  • 12 novembre, ore 10.00 - 18.00 | Aula delle Scienze Fisiche
    Convegno: Giornalismo e cultura scientifica in Italia
  • 14 novembre, ore 17.00-20.00; 15 novembre ore 9.00-20.00 e 16 novembre ore 9.00-14.00 | Aula delle Scienze Fisiche
    Academia Europaea Conference: Migration and Mobility in Science: Impacts on Cultures and the Profession in Institutions of Higher Education in Europe.

13  NOVEMBRE 2013


Il margine ridotto

Dal 13 al 22 novembre a Officine Beat

funweek

Info

Promotore:
Officine Beat

Dove:
via degli Equi 29 Roma

Quando:
Dal 13/11/2013 al 13/11/2013
Orario:
19:00

Inaugurazione della mostra di pittura dell'artista foggiano Marco Pacella.

I quadri in acrilico sul tema "il margine ridotto" saranno esposti dal 13 al 22 novembre a Officine Beat.

Per maggiori informazioni consulta la pagina del sito
http://www.officinebeat.com/evento/margine-ridotto/

Roma Tre Orchestra. Laboratorio di 


linguaggio musicale 2013-14

Foto

12 lezioni/concerto per avvicinarsi alla musica classica. Ingresso gratuito
Roma Tre Orchestra promuove un percorso fatto di 12 lezioni/concerto per avvicinare tutto il pubblico, studenti e non, alla musica classica, mediante l’incontro con giovani professionisti del settore e l'ascolto di alcune tra le pagine più belle e più importanti della storia della musica.
Gli appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito, si terranno presso l’Aula Magna di Lettere dell’Università Roma Tre e all’Accademia di Danimarca.
Calendario
  • 13 novembre | Università Roma Tre
    Maurizio Baglini, l’arte del pianoforte
    Incontro-intervista di Valerio Vicari con Maurizio Baglini nella sua duplice attività di pianista e di manager della musica

 

  Massimo regista

Dall'8 al 17 Novembre in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma

funweek

Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013
Sito:
http://www.romacinemafest.it




I libri del mese novembre 2013 - Il bordo vertiginoso delle cose
Dal 5 Novembre 2013 al 29 Novembre 2013

I libri del mese - novembre 2013

Narrativa, storia dell’arte e della musica, indagini sull’Italia di oggi tra crisi e voglia di ripresa nelle presentazioni editoriali proposte in città

  Blumenberg di Sibylle Lewitscharoff (Del Vecchio)
13 novembre, ore 18.30 | Casa di Goethe
Di notte, Blumenberg, il filosofo, prepara le lezioni dettando i suoi pensieri a un registratore. Una notte, però, alza lo sguardo e vede, steso a pochi passi dalla sua scrivania, un leone. Chi o cosa lo ha inviato proprio a lui? Chi o cosa gli riconosce l’onore di un miracolo? La mattina dopo, in aula, il leone placidamente si sistema vicino alla cattedra. Blumenberg si sente vivificato, la lezione è un successo. Ma, tra gli studenti, nessuno può vedere il leone…

Sarà presente Sybille Lewitschoff. Modera Maria Gazzetti. Lettura di Lorenzo Profita in lingua tedesca e italiana.

 

Art Doc Festival

Dal 8 Novembre 2013 al 15 Novembre 2013
tutte le sere a partire dalle ore 18.30
 Art Doc Festival
Casa dell'Architettura - Piazza Manfredo Fanti, 47 - ROMA (RM)
Rassegna internazionale gratuita di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica
In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, arriva nella Capitale Arte Doc Festival, rassegna internazionale di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica ed scelti tra le più importanti e recenti produzioni documentaristiche, cinematografiche e televisive realizzate nel mondo dal 2010 ad oggi.
Sono una ventina le opere che verranno mostrate da Art Doc Festival, selezionate tra oltre duecentocinquanta documentari giunti da tutto il mondo. A introdurre ciascuna serata verranno invitate persone che per il proprio lavoro e per le proprie ricerche siano particolarmente affini alla tematica in oggetto.
Alcuni film in programma
  • venerdì 8 novembre, ore 19.45
    In Mondrian’s studio di François Lévy-Kuentz (Francia, 2010, 50', inglese)
    Girato nella replica esatta del suo studio al 26 di rue du Départ a Parigi, questa docu-fiction riporta Mondrian in vita. Ritrae l'uomo appassionato di danza e jazz e ripercorre il suo percorso artistico: dalle prime opere realiste agli anni mistici, dal movimento De Stijl alla sua partenza per New York, dove morì nel 1944.
  • domenica 10 novembre, ore 18.30
    Alessandro Mendini. Il teatro degli oggetti di Christian Angeli e Raffaele Simongini (Italia, 2013, 30', italiano)
    Mentre Mendini ci rende partecipi del percorso creativo e sociale che in quarant'anni ha portato alla creazione dei suoi oggetti, il mimo Julien Lambert di volta in volta interpreta una Poltrona, un Apribottiglie, una Caffettiera.
  • lunedì 11 novembre, ore 19.40
    Tempo interiore di Fiamma Marchione (Italia, 2013, 8', solo musica)
    La lunga storia di Castel Sant'Elmo viene scandita attraverso il tempo interiore di Rosy Rox, vincitrice, con la sua opera, della seconda edizione del concorso Un'opera per il Castello.
  • mercoledì 13 novembre, ore 18.30
    Space metropoliz di Fabrizio Boni e Giorgio de Finis (Italia, 2013, 58', italiano)
    Metropoliz è una ex-fabbrica di salami abbandonata alla periferia di Roma. Un gruppo (dis)omogeneo di italiani, tunisini, peruviani, ucraini, africani e rom un giorno rompe il lucchetto del cancello della veccia fabbrica e decide di trasformare quel posto nella propria casa. Questa è la storia immaginata due registi – che da anni si occupano di emergenza abitativa – per raccontare la città meticcia che abusivamente vive al numero 913 di via Prenestina.
  • venerdì 15 novembre, ore 18.30
    Edward Hopper and the black canvas di Jean-Pierre Devillers (Francia, 2012, 51’, inglese e francese con sottotitoli in inglese)
    Trasmesso in occasione dell'apertura di una grande retrospettiva dedicata al pittore americano Edward Hopper al Grand Palais di Parigi, questo documentario ritrae il più paradossale tra i pittori realisti.
Il programma completo della rassegna è consultabile sul sito di Arte Doc Festival.

Informazioni





8 Novembre 2013
 
dalle 16.30 alle 20.30


Mobile tea #7

 Foto

 

Lanificio 159 - Via di Pietralata, 159 - ROMA (RM)
Un appuntamento gratuito per condividere tea e pasticcini con sviluppatori e appassionati parlando di app, API, codici, Google glass...
Nuovo appuntamento con il Mobile tea, serie di pomeriggi dedicati allo sviluppo per dispositivi mobili. La partecipazione - gratuita - prevede varie sessioni da un’ora ciascuna, interamente dedicate allo sviluppo su dispositivi mobili ed all'utilizzo delle librerie JavaScript per mobile. Tra una sessione e l'altra tutti avranno l'opportunità di discutere insieme quanto esposto, accompagnati da tè e pasticcini per continuare a discutere.
L'incontro e' organizzato congiuntamente dalle community CodeInvaders.net, MobiLoversMobile Web Italy e dalle Girl Geek Dinner di Roma.
Programma (non definitivo)
  • Gearing up for Google glass development | Maximiliano Firtman 
  • Comunicazione real time fra dispositivi mobili e webapp | Giorgio Natili 
  • Le Device API: cosa è già realtà e cosa non ancora | Francesco Iovine 
Chiunque può proporre i contenuti dei Mobile tea. Chi è interessato a proporre un talk tecnico-divulgativi può compilare la call for papers.
Maggiori informazioni sul sito del Lanificio.

Informazioni

Lanificio 159

Indirizzo: Via di Pietralata, 159a - 00158 ROMA (RM)
Telefono: 06.41780081
Sito web: http://www.lanificio159.com
Dal 13 Novembre 2013 al 23 Gennaio 2014



14  NOVEMBRE 2013


Massimo regista

Dall'8 al 17 Novembre in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma

funweek

Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013
Sito:

 

Art Doc Festival

Dal 8 Novembre 2013 al 15 Novembre 2013
tutte le sere a partire dalle ore 18.30
 Art Doc Festival
Casa dell'Architettura - Piazza Manfredo Fanti, 47 - ROMA (RM)
Rassegna internazionale gratuita di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica
In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, arriva nella Capitale Arte Doc Festival, rassegna internazionale di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica ed scelti tra le più importanti e recenti produzioni documentaristiche, cinematografiche e televisive realizzate nel mondo dal 2010 ad oggi.
Sono una ventina le opere che verranno mostrate da Art Doc Festival, selezionate tra oltre duecentocinquanta documentari giunti da tutto il mondo. A introdurre ciascuna serata verranno invitate persone che per il proprio lavoro e per le proprie ricerche siano particolarmente affini alla tematica in oggetto.
Alcuni film in programma
  • venerdì 8 novembre, ore 19.45
    In Mondrian’s studio di François Lévy-Kuentz (Francia, 2010, 50', inglese)
    Girato nella replica esatta del suo studio al 26 di rue du Départ a Parigi, questa docu-fiction riporta Mondrian in vita. Ritrae l'uomo appassionato di danza e jazz e ripercorre il suo percorso artistico: dalle prime opere realiste agli anni mistici, dal movimento De Stijl alla sua partenza per New York, dove morì nel 1944.
  • domenica 10 novembre, ore 18.30
    Alessandro Mendini. Il teatro degli oggetti di Christian Angeli e Raffaele Simongini (Italia, 2013, 30', italiano)
    Mentre Mendini ci rende partecipi del percorso creativo e sociale che in quarant'anni ha portato alla creazione dei suoi oggetti, il mimo Julien Lambert di volta in volta interpreta una Poltrona, un Apribottiglie, una Caffettiera.
  • lunedì 11 novembre, ore 19.40
    Tempo interiore di Fiamma Marchione (Italia, 2013, 8', solo musica)
    La lunga storia di Castel Sant'Elmo viene scandita attraverso il tempo interiore di Rosy Rox, vincitrice, con la sua opera, della seconda edizione del concorso Un'opera per il Castello.
  • mercoledì 13 novembre, ore 18.30
    Space metropoliz di Fabrizio Boni e Giorgio de Finis (Italia, 2013, 58', italiano)
    Metropoliz è una ex-fabbrica di salami abbandonata alla periferia di Roma. Un gruppo (dis)omogeneo di italiani, tunisini, peruviani, ucraini, africani e rom un giorno rompe il lucchetto del cancello della veccia fabbrica e decide di trasformare quel posto nella propria casa. Questa è la storia immaginata due registi – che da anni si occupano di emergenza abitativa – per raccontare la città meticcia che abusivamente vive al numero 913 di via Prenestina.
  • venerdì 15 novembre, ore 18.30
    Edward Hopper and the black canvas di Jean-Pierre Devillers (Francia, 2012, 51’, inglese e francese con sottotitoli in inglese)
    Trasmesso in occasione dell'apertura di una grande retrospettiva dedicata al pittore americano Edward Hopper al Grand Palais di Parigi, questo documentario ritrae il più paradossale tra i pittori realisti.
Il programma completo della rassegna è consultabile sul sito di Arte Doc Festival.

Informazioni











Accademia dei Lincei
Dal 5 Novembre 2013 al 29 Novembre 2013

Accademia dei Lincei - novembre 2013

Accademia dei Lincei - Via della Lungara, 10 - ROMA (RM)
Innovazione energetica, chimica e archeologia, giornalismo ed altro ancora negli incontri gratuiti con i protagonisti della ricerca e dell’attualità
Nuovi appuntamenti di approfondimento in calendario per il mese di novembre all’Accademia Nazionale dei Lincei, la più antica accademia del mondo, riconosciuta oggi come la massima istituzione culturale italiana. Gli incontri, ad ingresso libero e gratuito, sono un’importante occasione per esplorare numerose tematiche specialistiche grazie al contributo di studiosi di altissimo livello.
  • 12 novembre, ore 10.00 - 18.00 | Aula delle Scienze Fisiche
    Convegno: Giornalismo e cultura scientifica in Italia
  • 14 novembre, ore 17.00-20.00; 15 novembre ore 9.00-20.00 e 16 novembre ore 9.00-14.00 | Aula delle Scienze Fisiche
    Academia Europaea Conference: Migration and Mobility in Science: Impacts on Cultures and the Profession in Institutions of Higher Education in Europe.


15  NOVEMBRE 2013


Musica Artigianato Degustazioni Enogastronomiche

Venerdi 15 Novembre dalle 18.30

funweek

Info

Promotore:
NOT FOR TOURIST ROME

Dove:
Presso Spazio 85, Via San Tommaso d’Aquino, 85 (Prati) Roma

Quando:
Dal 15/11/2013 al 15/11/2013
Orario:
18.30

M.A.D.E. IN ROME - Musica Artigianato Degustazioni Enogastronomiche
VENERDì 15 NOVEMBRE 2013 – DALLE ORE 18.30
Presso Spazio 85, Via San Tommaso d’Aquino, 85 (Prati)


Not For Tourist Rome in collaborazione con Spazio 85 presenta M.A.D.E. IN ROME: una serata all'insegna della Musica, dell'Arte & Artigianato e di Degustazioni Enogastronomiche.
Una selezione dei migliori artigiani, artisti e produttori enogastronomici di Roma e dintorni!

Una serata all’insegna della tradizione durante la quale potremo degustare i prodotti di sei aziende agricole provenienti da tutto il Lazio: vino biologico, olio d.o.p., formaggi, biscotti, miele, marmellate e conserve.

Seguiremo un percorso alla scoperta delle tradizioni artigiane del territorio, legate alla moda e agli accessori: abiti in tessuto biologico, gioielli in argento e bronzo, accessori realizzati con materiali di riciclo, borse create con acquerelli ispirati a Roma e accessori in tessuto.

Completeranno lo scenario musica dal vivo e una esposizione di quadri, realizzati da giovani artisti.

Un'occasione unica per deliziare tutti i sensi con musica, arte, artigianato e prodotti enogastronomici, nell'esclusiva cornice dello Spazio 85.

Un appuntamento in completo stile Not For Tourist Rome!

 

Massimo regista

Dall'8 al 17 Novembre in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma

funweek

Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013
Sito:

 

The Yellow al Felt Music Club con Radio Poddio

Venerdì 15 Novembre, ore 22.00

funweek

Info

Promotore:
Radio Poddjo

Dove:
Via degli Ausoni 84 Roma

Quando:
15/11/2013
Orario:
22:00

Venerdì 15 Novembre, Felt Music club – Via degli Ausoni 84 ore 22.00
?
Venerdì 15 novembre appuntamento con i live di Radio Poddjo .
Questa volta tocca ai The Yellow.
La band ha la sua anima indie raccontata con un brit pop che spazia dall’ispirazione british di Beatles, Oasis e Coldplay, a quella rock d’oltreoceano dei Creed, ma che mantiene intatta la sua personalità.
Band di recente formazione, si esibisce per la prima volta nel dicembre 2011. Vengono successivamente invitati a esibirsi a Parigi e nel frattempo registrano i primi brani e autoproducono il loro primo EP “Yellow”.
Dopo aver calcato i palchi più importanti del territorio Pugliese tra cui Controfestival, Premio Maggio e Giovinazzo Rock Festival, nell'estate 2013 salgono sul Puglia Sound Mambo Stage del Sziget Festival di Budapest e si esibiscono a Faenza durante il Mei.
A Novembre esce il loro primo disco che vede la produzione di OWTS di Guido Lioi e Marcello Magro.
A seguire Jam Session, Dj Set e altre sorprese.

Apertura Locale: 21:00
Inizio Concerto: 22:00
Ingresso: Up to You


Ufficio stampa Radio Poddjo
Azzurra Funari
press@radiopoddjo.com
tel 3493442658
www.radiopoddjo.com


Ritratto di Anna

Dall'8 al 17 Novembre del Festival Internazionale del Film di Roma


Info

Dove:
Auditorium Parco della Musica Roma

Quando:
Dal 08/11/2013 al 17/11/2013

Ritratto di Anna
8 -17 novembre Foyer Petrassi
A quarant’anni dalla morte di Anna Magnani, avvenuta il 26 settembre 1973, la Fondazione Ente dello Spettacolo in collaborazione con il CSC - Cineteca Nazionale presenta la mostra Ritratto di Anna, un omaggio alla straordinaria interprete di capolavori come Roma città aperta (1945), L’onorevole Angelina (1947), Bellissima (1951), La rosa tatuata (1955), film che le valse l’Oscar e Mamma Roma (1962).
Un tributo all’icona della romanità, all’attrice che nella storia del cinema ha più di ogni altra incarnato lo spirito della città eterna.
La mostra fotografica racconta, tracciandone un ritratto complesso e controverso, una delle più interessanti personalità dello show business italiano del Novecento, la cui storia si intreccia con quella della società e dei suoi cambiamenti.
A cura di Fondazione Ente dello Spettacolo
CSC- Cineteca Nazionale





Segno, Cinema e Colore. Mostra del Maestro

 Natino Chirico

Spazio Eventi Tirso - Roma 7-15 novembre 2013



Info

Promotore:
SET - in collaborazione con Festival Internazionale del Film di Roma

Dove:
SET - SPAZIO EVENTI TIRSO Via Tirso 14 - Roma

Quando:
Dal 07/11/2013 al 15/11/2013
Orario:
10 - 19

Un omaggio ai grandi protagonisti del Cinema, da Charlie Chaplin a Marcello Mastroianni, da Federico Fellini ad Anna Magnani. Questo l'obiettivo di ''Segno, Cinema e Colore'', la mostra dell'artista Natino Chirico che avra' luogo a Roma dall'8 al 15 novembre.

Un'esposizione strettamente collegata al Festival Internazionale del Film di Roma che si terra' proprio in quei giorni, tanto da essere inserita e consigliata nel palinsesto degli eventi collaterali della kermesse cinematografica.


A ospitare l'evento sara' SET, Spazio Eventi Tirso, la location nel cuore di Roma da mesi protagonista della vita culturale e artistica della Capitale. Piu' di 60 opere tra dipinti, installazioni e sculture che ritraggono e raccontano il mondo di cellulosa e i suoi protagonisti.


La mostra, patrocinata dalla regione Lazio, ministero dei Beni culturali, provincia e comune di Roma, sara' anche l'occasione per fare del bene, visto l'impegno dell'artista a favore dell'Associazione Bambino Gesu' Onlus, partner dell'iniziativa, che festeggia il decennale della nascita e alla quale l'artista devolvera' parte del suo ricavato.


Il Maestro ha avuto modo di realizzare alcune opere con i bambini dell'Ospedale e durante un Charity Gala le opere saranno battute all'asta per beneficenza. La settimana della mostra sara' un susseguirsi di eventi e appuntamenti.


Laboratori, collaborazioni con brand importanti, corsi di yoga, interviste e anteprime con i protagonisti del cinema.


Apertura il 7 novembre con un vernissage che coinvolgera' personaggi del mondo politico, dello spettacolo, dello sport, dell'arte e della comunicazione.


Per info e accrediti: 366.3044785


Art Doc Festival

Dal 8 Novembre 2013 al 15 Novembre 2013
tutte le sere a partire dalle ore 18.30
 Art Doc Festival
Casa dell'Architettura - Piazza Manfredo Fanti, 47 - ROMA (RM)
Rassegna internazionale gratuita di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica
In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, arriva nella Capitale Arte Doc Festival, rassegna internazionale di documentari su arte, architettura, cinema, teatro, musica ed scelti tra le più importanti e recenti produzioni documentaristiche, cinematografiche e televisive realizzate nel mondo dal 2010 ad oggi.
Sono una ventina le opere che verranno mostrate da Art Doc Festival, selezionate tra oltre duecentocinquanta documentari giunti da tutto il mondo. A introdurre ciascuna serata verranno invitate persone che per il proprio lavoro e per le proprie ricerche siano particolarmente affini alla tematica in oggetto.
Alcuni film in programma
  • venerdì 8 novembre, ore 19.45
    In Mondrian’s studio di François Lévy-Kuentz (Francia, 2010, 50', inglese)
    Girato nella replica esatta del suo studio al 26 di rue du Départ a Parigi, questa docu-fiction riporta Mondrian in vita. Ritrae l'uomo appassionato di danza e jazz e ripercorre il suo percorso artistico: dalle prime opere realiste agli anni mistici, dal movimento De Stijl alla sua partenza per New York, dove morì nel 1944.
  • domenica 10 novembre, ore 18.30
    Alessandro Mendini. Il teatro degli oggetti di Christian Angeli e Raffaele Simongini (Italia, 2013, 30', italiano)
    Mentre Mendini ci rende partecipi del percorso creativo e sociale che in quarant'anni ha portato alla creazione dei suoi oggetti, il mimo Julien Lambert di volta in volta interpreta una Poltrona, un Apribottiglie, una Caffettiera.
  • lunedì 11 novembre, ore 19.40
    Tempo interiore di Fiamma Marchione (Italia, 2013, 8', solo musica)
    La lunga storia di Castel Sant'Elmo viene scandita attraverso il tempo interiore di Rosy Rox, vincitrice, con la sua opera, della seconda edizione del concorso Un'opera per il Castello.
  • mercoledì 13 novembre, ore 18.30
    Space metropoliz di Fabrizio Boni e Giorgio de Finis (Italia, 2013, 58', italiano)
    Metropoliz è una ex-fabbrica di salami abbandonata alla periferia di Roma. Un gruppo (dis)omogeneo di italiani, tunisini, peruviani, ucraini, africani e rom un giorno rompe il lucchetto del cancello della veccia fabbrica e decide di trasformare quel posto nella propria casa. Questa è la storia immaginata due registi – che da anni si occupano di emergenza abitativa – per raccontare la città meticcia che abusivamente vive al numero 913 di via Prenestina.
  • venerdì 15 novembre, ore 18.30
    Edward Hopper and the black canvas di Jean-Pierre Devillers (Francia, 2012, 51’, inglese e francese con sottotitoli in inglese)
    Trasmesso in occasione dell'apertura di una grande retrospettiva dedicata al pittore americano Edward Hopper al Grand Palais di Parigi, questo documentario ritrae il più paradossale tra i pittori realisti.
Il programma completo della rassegna è consultabile sul sito di Arte Doc Festival.

Informazioni

Sito web: http://www.artdocfestival.com/




Il mese in musica – novembre 2013
Dal 1 Novembre 2013 al 30 Novembre 2013

Il mese in musica - novembre 2013

Novembre, mese malinconico per eccellenza, si conferma anche stagione ideale per live densi, spessi, emozionanti. Da Nick Cave ai Suuns, passando per Kaki King


 venerdì 15 novembre, ore 21.30 | Circolo degli artisti
Suuns

Sin dall’esordio con Zeroes QC, i Suuns si sono sempre sforzati di scolpire memorabili canzoni pop da blocchi sperimentali, usando il rumore e lo spazio come strumenti. Images du futur è nato invece in "un clima di entusiasmo, di speranza e frustrazione", seguito alle proteste del Quebec dello scorso anno, cosa che lo rende più intimo, nero, emozionante. Images du futur in streaming su Youtube

ingresso 10 euro +d.p.


la Feltrinelli Appia Nuova

I libri del mese novembre 2013 - Il bordo vertiginoso delle cose


 Gli sdraiati di Michele Serra (Feltrinelli)
15 novembre, ore 18.30 | la Feltrinelli Appia Nuova
Loro ci sono. Passano gran parte del tempo in una posizione orizzontale che non è necessariamente quella del sonno. Sono gli adolescenti. Così li immagina Serra: sdraiati. Gli sdraiati fanno paura, fanno tenerezza, fanno arrabbiare. Eppure a volte sorprendono per intelligenza e buon senso. Il libro è il monumento a una generazione che si è allungata orizzontalmente nel mondo e, forse, da quella posizione riesce a vedere cose che gli eretti non vedono più.
Con l'autore ne parlano Antonio Albanese e Francesco Piccolo.


VARIE 2013

Happy Sunday Market. Domenica 3 Novembre

Domenica 3 Novembre 2013 appuntamento con Happy Sunday Market

 0  0  0
OkNotizie0

Info

Dove:
Lanificio 159 Via di Pietralata, 159 Roma

Quando:
03/11/2013
Orario:
11:00 - 22:00

DOMENICA 3 NOVEMBRE HAPPY SUNDAY MARKET TORNA IN VERSIONE AUTUNNALE!

NELLA SPLENDIDA CORNICE DEL LANIFICIO FACTORY
HAPPY SUNDAY MARKET VI ASPETTA DALLE 11 ALLE 22 CON TANTISSIMI NUOVI BANCHI ED ESPOSITORI, MUSICA, BRUNCH & APERITIVO, SPAZIO BIMBI E MOLTO ALTRO...

Questa domenica in occasione del BRUNCH avremo JAZZ LIVE!

SEGUITE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA FB E SCRIVETECI PER PRENOTARE IL VOSTRO BANCO a info@happysundaymarket.com

CI VEDIAMO
DOMENICA 3 NOVEMBRE AL LANIFICIO FACTORY
via di Pietralata 159 a
METRO B - PIETRALATA
- See more at: http://iphone.funweek.it/roma-eventi-e-news/eventi-roma/happy-sunday-market-domenica-3-novembre.php#sthash.AAgD8BTL.dpuf

 Al Vittoriano 'La cultura del vino in Italia'

Dal 25 ottobre al 30 novembre per approfondire aspetti di una storia antica

funweek

Info

Dove:
Complesso del Vittoriano Via di San Pietro in Carcere Roma

Quando:
Dal 25/10/2013 al 30/11/2013

“Verso il 2015. La cultura del vino in Italia”.
Dal 26 ottobre al 30 novembre
Il vino come bandiera dell'eccellenza del made in Italy.


Il vino come racconto complesso che attraversa la nostra storia segnando un articolato e fascinoso percorso culturale.
Oltre 3 mila oggetti tra ceramiche e opere d'arte in mostra per raccontare l'eccellenza del monso enoico italiano.
La mostra inizia con un percorso storico archeologico che dalla Mesopotamia arriva al medioevo cristiano, passando per i banchetti in Grecia e nell'Impero romano. Una  sezione è dedicata al rapporto tra “Vino e cinema” con scene prese da oltre cento film. Ricca di documenti anche la sezione che indaga il rapporto tra "Vino e letteratura", che dà spazio a una ampia collezione di libri e citazioni poetiche e letterarie.
Infine viene approfondito il rapporto privilegaito e le specializzazioni di qualità che i territori del nostro Paese hanno saputo creare e costruire in rapporto al vino.
La citazione dell'anno 2015 nel titolo della mostra si riferisce all’appuntamento dell'Expo di Milano che punterà anche sul patrimonio culturale ed economico della civiltà del vino con un intero Padiglione dedicato.
La mostra è organizzata sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e promossa dal Ministero delle politiche agricole, con la collaborazione, fra gli altri, del Comitato Grandi Cru di Italia e della Fondazione Lungarotti.
L'Evento è gratuito!

Dal 25 ottobre al 30 novembre 2013
Lun-gio ore 9.30 - 17.45 (ultimo ingresso)
Ven-sab-dom ore 9.30 - 18.45 (ultimo ingresso)

Complesso del Vittoriano
Via di San Pietro in Carcere

 

I libri degli altri. Il lavoro editoriale di Italo Calvino

Dal 25 ottobre al 31 gennaio 2014 in occasione del 90° anno di nascita di Italo Calvino

funweek

Info

Dove:
Roma

Quando:
Dal 25/10/2013 al 31/01/2014

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma ricorda Italo Calvino nel 90° anno di nascita con una mostra, che verrà inaugurata il 25 ottobre 2013. L'iniziativa si inserisce nel progetto "In viaggio con Calvino" promossa da IXCO, Istituto italiano per la cooperazione e la Casa della Architettura di Roma.
Il percorso espositivo intende privilegiare, dello scrittore, che puó considerarsi uno dei maggiori e piú noti narratori italiani contemporanei, sopratutto gli aspetti che raccontano il il ruolo di critico militante e mediatore culturale dell’Italia del secondo Novecento, di "lettore" curioso della giovane letteratura, di ideatore e promotore di iniziative editoriali innovative.
Attraverso l’esposizione di riviste, prime edizioni, lettere, articoli di giornali, sopracoperte illustrate la mostra intende ripercorrere le tappe fondamentali del suo lavoro alla casa editrice Einaudi e il suo vivace contributo sulle principali riviste dell’epoca, con la finalità di mettere in evidenza relazioni e amicizie nate con i maggiori protagonisti del Novecento letterario. Dalla direzione del «notiziario Einaudi» a quella delle collane «Piccola biblioteca scientifico-letteraria», la celebre i «Gettoni» e «Centopagine», Calvino non solo seleziona i libri da pubblicare, anche con accese discussioni sulle scelte compiute, ma anche segue da vicino l’elaborazione dei paratesti, scrivendo spesso direttamente lui le quarte di copertina. Un’attenzione particolare sarà inoltre rivolta all’esperienza della rivista «Il Menabò», da lui diretta insieme a Vittorini.
L’esposizione dei documenti sarà accompagnata da un ricco percorso iconografico.
Inaugurazione
Venerdì 25 ottobre 2013
ore 17.00
Saluto
Osvaldo Avallone
Intervengono:
Stefano Adami
Giorgio Patrizi
Giuliana Zagra
Letture:
Francesca Gatto, Simone Ciampi



dal 25 ottobre 2013 al 31 gennaio 2014
lunedì - venerdì 10.00 - 18.00
sabato 10.00 - 13.00
Inaugurazione
Venerdì 25 ottobre 2013
ore 17.00

Biblioteca Nazionale Centrale
Via del Castro Pretorio, 105 





Dal 31 Ottobre 2013 al 20 Novembre 2013

I sing the jazz electric

I sing the jazz electric

Atlantico Live - Viale dell'Oceano Atlantico, 271/d - ROMA (RM)
Due appuntamenti gratuiti con il jazz-rock, il funky e la fusion. Protagonisti Mauro Ciccozzi e Davide Pistoni
Due delle migliori realtà romane tra jazzrock, funky e fusion, apprezzate anche a livello internazionale: saranno loro i protagonisti di I sing the jazz electric, doppio appuntamento gratuito con le nuove stagioni del jazz, realizzato con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale.
Spazio dunque a Mauro Ciccozzi Trio (31 ottobre ore 16.00) e Davide Pistoni con il suo Jazzfunky-Rock Project (20 novembre ore 21.00) per un'immersione nel jazz. Tre stagioni musicali in 10 anni: dal 1969 al 1979 il mondo del jazz e del rock provarono ad incontrarsi su rotte creative prima sconosciute. Dall’elettrificazione del jazz alla nascita del jazz-rock, fino all’approdo alla fusion. I sing the jazz electric come parafrasi del titolo del secondo album dei Weather Report di Joe Zawinul e Wayne Shorter, targato 1972. Da allora la loro progènie è andata per il mondo a declamarne il verbo, compresa l’Italia: Enrico Rava, Antonello Salis, Rocco Zifarelli Jazz Rock Project…
E ora le nuove - e apprezzate - leve del genere si esibiscono gratuitamente per il pubblico romano.

Informazioni




 Musei in Comune: offerta didattica 2013/14

Musei in Comune: offerta didattica 2013/14

Incontri per docenti e studenti universitari, visite e laboratori per gli studenti delle scuole: tutti ad ingresso gratuito per chi vive a Roma e provincia
Dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici: è davvero ricco il programma di visite e approfondimenti che compongono l’offerta didattica gratuita 2013/2014, proposta da Roma Capitale a docenti, studenti universitari e studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Obiettivo principale delle iniziative didattiche è quello di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia di Roma, per diventare consapevoli della sua complessa e straordinaria bellezza.

dal 10 ottobre 2013 al 15 maggio 2014
Educare alle mostre, educare alla città
Incontri di carattere informativo e formativo gratuiti destinati ai docenti e agli studenti universitari.
Direttori, curatori di museo e studiosi affiancheranno i partecipanti per approfondire specifici temi della cultura e dell’arte a Roma. Il programma, che prevede 39 appuntamenti, fornisce una scelta ampia e ragionata di proposte articolate intorno ad alcuni nuclei tematici:
  • le principali mostre in programma (Robert Capa e l’Italia, I Capolavori dell’Impressionismo dalla National Gallery di Washington, Emilio Greco, Mario Mafai, Leopoli-Cencelle. Forma e cultura di una città medievale e altro ancora)
  • musei e monumenti: la storia e le prospettive di alcuni dei musei civici di consolidata o nuova istituzione, aspetti particolari delle collezioni, occasioni di restauro di complessi monumentali di particolare rilevanza
  • Roma come museo diffuso: le vicende di trasformazione della città e del suburbio dall’antichità all’età moderna
  • l’arte contemporanea indagata nel ciclo Documentare il contemporaneo, dedicato ad episodi particolarmente significativi: dalle vicende del Gruppo 63 alle esperienze degli anni ’70, all’Urban art.
Il programma completo degli appuntamenti è disponibile sul sito del Musei in Comune
La partecipazione agli incontri e l’ingresso ai musei sono gratuiti. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 21.00).
Previsto il rilascio dell’attestato di formazione. La partecipazione attestata a cinque incontri dà diritto agli studenti dei corsi di studi storico-artistici (triennale) e di storia dell'arte (magistrale) della Sapienza Università di Roma al riconoscimento di 1 credito formativo universitario.

1 ottobre 2013 - 31 maggio 2014
Didattica per le scuole 2013/14
Un catalogo di proposte didattiche gratuite per le sole scuole di Roma e provincia di ogni ordine e grado, per incontrare il grande patrimonio artistico di Roma Capitale attraverso proposte diversificate per fasce d’età. Il calendario prevede visite alle mostre, percorsi museali guidati, passeggiate botaniche, laboratori, incontri scientifici e ludici. Gli argomenti spaziano dall’archeologia all’età contemporanea, dall’architettura alla storia, dalla scienza alle tradizioni popolari, dall’arte applicata alla botanica, dalla fotografia all’astronomia.
Fra i tanti appuntamenti si segnalano quelli dedicati alle macchine e gli dei alla Centrale Montemartini, alla vita quotidiana romana a partire dalle rappresentazioni ottocentesche al Museo di Roma in Trastevere, alla storia della famiglia Torlonia e ai luoghi fiabeschi della Villa, alla conoscenza delle stelle al Planetario. E poi itinerari alla scoperta della città antica (dalle Mura Serviane ed Aureliane alla Villa di Massenzio) e attraverso le trasformazioni urbanistiche della città moderna (dalla nuova architettura dell’Eur alla Fontana delle Rane al Quartiere Coppedè, fino al nuovo concetto di arredo nei luoghi dello spettacolo da via Arenula a largo Argentina).
Il programma completo delle di visite didattiche e dei laboratori didattici è disponibile sul sito dei Musei in Comune.
Informazioni e prenotazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00).
Per il Museo Civico di Zoologia contattare la Cooperativa Myosotis telefonicamente allo 06.97840700 o via fax allo 06 32609200 (lunedì 9.00-14.00; martedì-venerdì 9.00-19.00)
Per MACRO e MACRO Testaccio visitare la sezione del sito Visita - Info pratiche.

Informazioni

060608

Telefono: 060608
Sito web: http://www.060608.it

Tariffe

Le visite e i laboratori didattici gratuiti sono destinati esclusivamente alle scuole di Roma e provincia (fino ad esaurimento). Per le viste didattiche a pagamento: costo 70 euro; per i laboratori a pagamento: costo 140 euro.
 puntamenti e iniziative Bookmark and Share


 

Mobile tea #7

 Foto

 

Lanificio 159 - Via di Pietralata, 159 - ROMA (RM)
Un appuntamento gratuito per condividere tea e pasticcini con sviluppatori e appassionati parlando di app, API, codici, Google glass...
Nuovo appuntamento con il Mobile tea, serie di pomeriggi dedicati allo sviluppo per dispositivi mobili. La partecipazione - gratuita - prevede varie sessioni da un’ora ciascuna, interamente dedicate allo sviluppo su dispositivi mobili ed all'utilizzo delle librerie JavaScript per mobile. Tra una sessione e l'altra tutti avranno l'opportunità di discutere insieme quanto esposto, accompagnati da tè e pasticcini per continuare a discutere.
L'incontro e' organizzato congiuntamente dalle community CodeInvaders.net, MobiLoversMobile Web Italy e dalle Girl Geek Dinner di Roma.
Programma (non definitivo)
  • Gearing up for Google glass development | Maximiliano Firtman 
  • Comunicazione real time fra dispositivi mobili e webapp | Giorgio Natili 
  • Le Device API: cosa è già realtà e cosa non ancora | Francesco Iovine 
Chiunque può proporre i contenuti dei Mobile tea. Chi è interessato a proporre un talk tecnico-divulgativi può compilare la call for papers.
Maggiori informazioni sul sito del Lanificio.

Informazioni

Lanificio 159

Indirizzo: Via di Pietralata, 159a - 00158 ROMA (RM)
Telefono: 06.41780081
Sito web: http://www.lanificio159.com
Dal 13 Novembre 2013 al 23 Gennaio 2014

Roma Tre Orchestra. Laboratorio di 


linguaggio musicale 2013-14

Foto

12 lezioni/concerto per avvicinarsi alla musica classica. Ingresso gratuito
Roma Tre Orchestra promuove un percorso fatto di 12 lezioni/concerto per avvicinare tutto il pubblico, studenti e non, alla musica classica, mediante l’incontro con giovani professionisti del settore e l'ascolto di alcune tra le pagine più belle e più importanti della storia della musica.
Gli appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito, si terranno presso l’Aula Magna di Lettere dell’Università Roma Tre e all’Accademia di Danimarca.
Calendario
  • 13 novembre | Università Roma Tre
    Maurizio Baglini, l’arte del pianoforte
    Incontro-intervista di Valerio Vicari con Maurizio Baglini nella sua duplice attività di pianista e di manager della musica
  • 21 novembre | Università Roma Tre
    Il flauto, protagonista della storia della musica
    con Sarah Rulli, flauto - Eugenia Tamburri, pianoforte
  • 25 novembre | Accademia di Danimarca
    Il suono del Barocco
    con Gaia C. F. Laforgia, chitarra
  • 09 dicembre | Università Roma Tre
    Ritratto d'autore: Ludwig van Beethoven
    con Stella Ala Luce Pontoriero, pianoforte - Maria Teresa De Sanio, violino - Livia De Romanis, violoncello
  • 12 dicembre | Accademia di Danimarca
    Ritratto d'autore: Robert Schumann
    Stefania Argentieri, pianoforte - Ferruccio Vignanelli, violino - Maria Teresa De Sanio, violino - Federico Stassi, viola - Livia De Romanis, violoncello
  • 16 dicembre | Università Roma Tre
    Il “mito Wagner” nell’Ottocento
    Andrea Baggioli, pianoforte
  • 19 dicembre | Università Roma Tre
    Fryderyk Chopin, un ritratto
    Marco Scolastra, pianoforte
  • 09 gennaio | Università Roma Tre
    La musica descrittiva: quando il racconto si trasforma in suoni
    Andrea Feroci - Francesco Micozzi, pianoforte
  • 13 gennaio | Università Roma Tre
    La Macchina del Tempo
    Andrea Cortesi, violino - Marco Venturi, pianoforte
  • 16 gennaio | Università Roma Tre
    Influenze chopiniane nella musica americana
    Enrico Maria Polimanti, pianoforte
  • 20 gennaio | Università Roma Tre
    Ritratto d'autore: Dimitri Shostakovich
  • 23 gennaio | Università Roma Tre
    Il Novecento storico
    Gianluca Campo, flauto - Lorenzo Rundo, viola - Anita Mazzantini, contrabbasso - Barbara Panzarella, pianoforte

Informazioni

Sito web: http://www.r3o.org



 Istituto Giapponese di Cultura di Roma

 Un tesoro svelato dell'Ukiyo
Da lunedì 4 novembre a sabato 14 dicembre 2013, presso l'Istituto Giapponese di Cultura di Roma, via Antonio Gramsci 74, si potrà visitare una mostra dedicata a Un tesoro svelato dell'Ukiyo. Stampe della Collezione della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna (ex Fondo Contini) a cura di Giovanni Peternolli, Alessandro Guidi, Manuela Moscatiello del Centro Studi d’Arte Estremo-Orientale, Bologna. Conferenza introduttiva lunedì 4 novembre 2013 dalle 17,30.

Nessun commento: