google-site-verification: google8f794e7ffc2b77cb.html

martedì 2 febbraio 2016

ROMA - DAL 2 AL 10 FEBBRAIO 2016 - ROMA GRATIS - ROME FOR FREE

Carnevale 2016

Carnevale 2016

Carnevale 2016, tutti gli appuntamenti e gli eventi in programma a Roma 

Il Carnevale 2016 è alle porte ed in molte città come Venezia sono già iniziati i numerosi festeggiamenti in maschera che ogni anno vedono la partecipazione di migliaia di persone provenienti da ogni parte d’Italia. Oltre ai Carnevali più importanti e storici della nostra penisola, tra questi quello che prenderà il via il prossimo 7 febbraio a Viareggio, sono stati organizzati appuntamenti anche nelle grandi metropoli come Roma e Milano dove si celebra rispettivamente il Carnevale Romano e quello tradizionale Ambrosiano. Scopriamo ora quali sono le novità di quest’anno e dove si svolgono le sfilate dei carri allegorici più spettacolari delle due città italiane.

Dal 30 gennaio al 9 febbraio torna a Roma lo storico e tradizionale Carnevale Romano: info e programma

Quest’anno nella Capitale ritorna una delle feste più antiche: il Carnevale Romano, giunto all’ottava edizione. Le origini di questa festività risalgono ai tempi dell’antica Roma, dove veniva celebrato il rito dei Saturnali, in onore del Dio Saturno, per chiedere prosperità per l’inizio del nuovo anno e si salutava l’inverno per dare il via alla primavera. Durante questi festeggiamenti religiosi si tenevano anche balli in maschera e venivano allestiti dei grandi banchetti con ogni genere di cibo e bevande. Una delle prime celebrazioni del Carnevale Romano però è da far risalire al 1466 quando Papa Paolo II fece portare il Carnevale a via Lata, l’attuale via del Corso, con un carro simboleggiante l’Antica Roma.
Lo scorso 30 gennaio all’interno della Biblioteca Angelica invece è partita ufficialmente l’ottava edizione della storica manifestazione del Carnevale Romano che per quest’occasione si svolgerà a piazza Navona fino a martedì grasso, ossia al prossimo 9 febbraio. Saranno tanti gli eventi in programma tra mostre, concerti, convegni  e con il grande e antico corteo rinascimentale. La manifestazione entrerà nel vivo nel pomeriggio di sabato 6 febbraio quando, a partire dalle ore 14, si terrà l’animazione degli Sbandieratori e Musici di Velletri, del Gruppo di Torre Orsina e dei Tamburini del Palio del Velluto di Leonessa. Alle 15 poi avrà inizio uno degli appuntamenti più attesi del Carnevale 2016 di Roma: la Sfilata equestre in cui saranno presenti cavalieri e dame in costume, corpi militari a cavallo e le rappresentazioni buttere del Lazio. Al termine della giornata verranno poi distribuite a tutte le persone le fontane falistranti.
Sarà un programma molto intenso anche domenica 7 febbraio quando alle ore 10 partirà da piazza Venezia la sfilata dei carri allegorici e giungerà fino a via dei Fori Imperiali. In seguito alle 18 e 30 presso il Palazzo Braschi si terrà la lettura di alcuni passi tratti dal Conte di Montecristo di Alexandre Dumas e a recitarli sarà l’attore Leonardo Petrillo. Nel museo presente all’interno del Palazzo, ci sarà anche l’esposizione di Michele Rak dedicata al Carnevale mentre l’Orchestra dell’Accademia Nova si esibirà poi in un concerto.


reliquie giubileo

GIUBILEO RELIQUIE E PADRE PIO 3 -11 febbraio
Nell’ambito degli eventi programmati per il Giubileo della Misericordia, dal 3 all'11 febbraio nella Capitale saranno esposte le reliquie di San Pio da Pietrelcina e di San Leopoldo Mandic, frate cappuccino croato. Mercoledì 3 e giovedì 4 febbraio le teche saranno esposte presso la Basilica di San Lorenzo Fuori le Mura, accanto al Verano e poi trasportate in Centro presso la chiesa di San Salvatore in Lauro, accanto a via dei Coronari, dove si svolgeranno le cerimonie religiose e una veglia di preghiera.

Dalle 19 di martedì 2 febbraio e sino a cessate esigenze di giovedì 4, nell'area intorno alla basilica e al Verano è previsto lo sgombero di tutti i veicoli in sosta.

Alle 16 di venerdì 5 avverrà la traslazione, con una processione da via dei Coronari alla Basilica Vaticana, a San Pietro, dove le reliquie rimarranno fino a giovedì 11 febbraio. Entro le 13 del 5 febbraio e sino a cessate esigenze, sarà realizzato un transennamento temporaneo  per il passaggio della processione lungo il percorso: piazza San Salvatore in Lauro, via dei Vecchiarelli, piazza dei Coronari, vicolo del Curato, via del Banco di Santo Spirito, lungotevere degli Altoviti e Tor di Nona, ponte Sant'Angelo, largo Giovanni XXIII, via della Conciliazione, piazza Pio XII, piazza San Pietro. Previste anche modifiche del trasporto pubblico: dalle 15.30 possibili deviazioni o brevi stop per le linee 23, 34, 280 e 982. Dalle 13 vengono spostati su lungotevere in Sassia, altezza ospedale Santo Spirito, i capolinea dei bus 40 e 62. 


SAN VALENTINO: Special Edition Caffè Letterario Tea Dance Party
Da dom 14 febbraio 2016 a dom 14 febbraio 2016

SAN VALENTINO: Special Edition Caffè Letterario Tea Dance Party

Cosa fare per San Valentino? Il Caffè Letterarioti propone: lezione gratuita di balli vintage, proiezioni di scene di film d'epoca e TeaDanceGAME, il gioco che vi metterà alla prova sul mondo degli anni '50. Cosa ne dite?


Il CAFFE` LETTERARIO presenta TEA DANCE PARTY San Valentino - SPECIAL EDITION

Da Wilder a Hitchcock: destinazione Hollywood al Palazzo delle Esposizioni
Da ven 15 gennaio 2016 a gio 28 gennaio 2016

Da Wilder a Hitchcock: destinazione Hollywood al Palazzo delle Esposizioni

Dal 15 gennaio al 28 febbraio rassegna sui grande maestri di Hollywood al Palazzo delle Esposizioni Ingresso libero fino a esaurimento posti



Molti registi europei emigrarono in California negli anni ’20 e ’30, finendo per espugnare gli studios e dar vita a una stagione creativa irripetibile. Alternando e mettendo a confronto film europei e americani di epoche diverse, la rassegna rende omaggio a questa schiera di autori entrati di diritto nella storia del cinema, da Lubitsch a Lang, da Wilder a Siodmak, da Ophuls a Hitchcock, da Murnau a Zinnemann.
Proiezioni in pellicola 35mm
In esclusiva il regista Luigi Cozzi introdurrà i primi 50 minuti del suo nuovo film. Nel corso dell'incontro verranno presentate anche le ultime novità pubblicate dalla casa editrice Profondo Rosso: "Il cinema dei mostri" di Luigi Cozzi, "Le belle e le bestie" di Fabio Giovannini e Antonio Tentori, "La bestia dentro" di Antonio   Funweek


A tale of Costumes. I costumi del grande cinema

A tale of Costumes. I costumi del grande cinema

Dall' 11 novembre 2015 al 31 marzo 2016


La maison Louis Vuitton rende omaggio al grande cinema esponendo alcune creazioni realizzate dai grandi costumisti italiani.
Tra borse, valigie, scarpe e foulard ecco l’abito dell’Imperatrice Elisabetta d'Austriaindossato da Romy Schneider in Ludwig di Luchino Visconti, nato dalle sapienti mani del maestro Piero Tosi.  E ancora, il vestito di Holliday Grainger in I Borgia di N. Jordan, firmato da Gabriella Pescucci, o quello di Valeria Golino in “Amata Immortale” creato da Maurizio Millenotti.
Protagonisti della mostra anche l'abito indossato da Paloma Faith in Youth, ne “La Giovinezza” di Paolo Sorrentino, creato da Carlo Poggioli e il vestito indossato da Margerita Buy in “Magnifica Presenza” di Ferzan Özpetek creato da Alessandro Lai.
La  mostra è stata curata dalla giornalista Laura Delli Colli, con il contributo della Sartoria Tirelli e prevede anche la proiezione fino al prossimo 31 marzo di un filmato dedicato alla storia e all'artigianato della storica sartoria Tirelli nata nel 1964.
Dall' 11 novembre 2015 al 31 marzo 2016
Tutti i giorni ore 10.00-19.30 - Funweek

Ingresso libero

necropoli_di_san_paolo_2_gallery

VISITE GUIDATE GRATUITE AL SEPOLCRO VIA OSTIENSE

In occasione del Grande Giubileo della Misericordia, la Sovrintendenza Capitolina promuove un ciclo di aperture straordinarie dell’area archeologica del Sepolcreto della via Ostiense, importante testimonianza delle vaste necropoli che sorgevano in età romana lungo la strada che conduceva al porto della città e dove trovò sepoltura l’apostolo Paolo dopo il martirio. La sua tomba, originariamente inserita in un colombario pagano, costituì il fulcro del primo luogo di culto e della successiva basilica paleocristiana. Questo il calendario delle visite previste per il 2016: 30 Gennaio; 27 Febbraio; 12 Marzo; 16 Aprile; 21 Maggio; 18 giugno (ore 11:30). Le visite guidate saranno gratuite e verranno effettuate dagli archeologi della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali». E’ quanto si legge in un comunicato della stessa Sovrintendenza Capitolina.

concerto a Sant'Agostino

GIUBILEO CONCERTI GRATIS FINO A MAGGIO


Quindi le altre serate, tutte in Sant’Agostino e tutte alle 21: il 23 gennaio (ancora gregoriano seguito da autori del ‘500-‘600 – Felice Anerio, Gregorio Allegri – e poi dai novecenteschi Wolfgang Rihm e Benjamin Britten); il 20 febbraio (gli Stabat Mater del Sequenziario di San Gallo – inizio XVI secolo –, di Palestrina e di Domenico Scarlatti); infine il 7 maggio: l’ultimo concerto è a base ancora di gregoriano (brani per l’Ascensione), Palestrina e si conclude con il moderno Olivier Messiaen   il grosso dei concerti si tiene nella centralissima basilica di Sant’Agostino, nei pressi di piazza Navona. Il repertorio spazia dal Medioevo all’oggi, proponendo un’articolata panoramica d’assieme della musica composta per pregare, insegnare dogmi alla massa dei fedeli, innalzare inni ad maiorem gloriam Dei.


Palazzo Madama, Senato della Repubblica

ogni primo sabato del mese dalle ore 10.00 alle 18.00

ogni primo sabato del mese dalle ore 10.00 alle 18.00

Le visite sono sospese nel mese di agosto.

Piazza Madama
Email: visitealsenato@senato.it
Sito web: www.senato.it/visitareilsenato/privati
Sito web: www.senato.it/virtualtour/ (visita virtuale)
Telefono: +39 06 67062177 info


A passeggio lungo le antiche mura

 n programma di visite guidate, condotte dal personale tecnico scientifico della Sovrintendenza Capitolina, che illustra ai cittadini e ai turisti alcuni dei tratti e delle porte tra i più significativi dell’intero circuito sia per le caratteristiche tecnico costruttive, sia per la storia della città di Roma. Soggetto principale delle visite sono le Mura, la loro funzione specifica e storia costruttiva. Le visite sono gratuite, senza necessità di prenotazione e si svolgeranno anche in caso di pioggia.
Per conoscere i luoghi e il calendario: www.sovraintendenzaroma.it


Casa del Cinema

 Largo Marcello Mastroianni, 1
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Casa-del-Cinema/167889168045
Fax: 0039 06 42016191
Telefono: 0039 06 423601 / 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00
Twitter: https://twitter.com/CasadelCinema

 MUSEI GRATUITI LA PRIMA DOMENICA DEL MESE